Notizie | Commenti | E-mail / 10:48
                    








Mortalità tumorale a Naro, l’Asp risponde al sindaco: “Non si evidenziano anomalie”

Scritto da il 8 settembre 2022, alle 07:24 | archiviato in Cronaca, IN EVIDENZA, Naro, Photo Gallery, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Dopo la richiesta del sindaco di Naro Maria Grazia Brandara rivolta ad Asp, Prefettura e Assessorato regionale alla Salute di avere piena chiarezza sull’incidenza tumorale nella “Fulgentissima”, arriva la risposta della responsabile del Registro tumori di Agrigento e Trapani che, si legge, afferma che non si “evidenziano eccessi di incidenza e mortalità” ambo i sessi e per tutti i tipi di tumore. In particolare “il trend di mortalità risulta sostanzialmente stabile negli anni”.

Secondo quanto sostenuto dal Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Trapani (che si occupa del registro dei tumori anche della provincia di Agrigento), i dati proverebbero che “ci troviamo di fronte ad una popolazione ‘vecchia’, con valori sensibilmente più alti rispetto alla media provinciale: a Naro ci sono 100 bambini ogni 227 anziani e il 27,2% della popolazione ha un’età superiore ai 64 anni”. Questo, quindi, secondo l’istituzione sanitaria spiegherebbe “la percezione dell’aumento del numero delle morti per tumore”.

“Sono abituata a rispettare sempre le istituzioni, lo facevo da cittadina e lo faccio ancora oggi da sindaco – commenta Maria Grazia Brandara -. Prendo quindi atto dei dati forniti e rimango vigile a tutela della mia collettività. Troppi morti abbiamo pianto, con o senza valutazioni statistiche”.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata