Notizie | Commenti | E-mail / 09:32
                    








In autostrada con il cellulare in mano, 40 automobilisti multati

Scritto da il 29 settembre 2022, alle 06:52 | archiviato in Costume e società, Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Quaranta automobilisti sono stati multati dalla polizia stradale mentre utilizzavano il cellulare guidando in autostrada.

E’ uno dei dati emersi nell’operazione “Focus On The Road “promossa dal Roadpol European Roadsv Policing Network, che si è svolta dall’ 16 al 22 settembre sulle strade del Compartimento Polizia Stradale “Sicilia Occidentale”. Roadpolpol è una rete di cooperazione tra le Polizie Stradali, nata sotto l’egida dell’Unione Europea.

La campagna “Focus On The Road” e finalizzata al controllo sui corretto utilizzo di telefoni cellulari, smartphones e cuffie sonore ed al corretto utilizzo delle cinture di sicurezza e dei dispositivi di ritenuta in genere.

Nel corso dei servizi sono stati effettuati 260 posti di controllo nei quali sono stati controllati 1207 veicoli e contestate 553 violazioni al codice della strada di cui 40 relative allo scorretto utilizzo dei telefoni cellulari e 145 relative mancato utilizzo di cinture e seggiolini per i bambini.

II Compartimento Polizia Stradale “Sicilia Occidentale” ha predisposto, in particolare sulle arterie autostradali e di grande comunicazione delle provincie di competenza, l’effettuazione di mirati controlli volti alia verifica del rispetto delle norme previste dal codice stradale.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata