parte un nuovo servizio all’ospedale Giglio di Cefalù dedicato alla cura del diabete nelle donne in gravidanza.
“Obiettivo di questo ambulatorio – spiega la responsabile del servizio di diabetologia Michela Conti – è ridurre l’incidenza di problematiche metaboliche materno-fetali, che possono tradursi in malformazioni congenite, parti pretermine, tagli cesarei, macrosomia fetale, distress respiratorio ecc. Il diabete insorto durante la gestazione – prosegue Conti – può anche diventare, negli anni successivi al parto, la porta di ingresso allo sviluppo del diabete di tipo 2, motivo per cui occorre, in queste donne, eseguire controlli successivi periodici per prevenire l’insorgere di complicanze cardiovascolari”.
L’ambulatorio è curato sia dalla dottoressa Conti, che recentemente ha anche superato l’iter di certificazione come “medico diabetologo esperto in gravidanza e diabete”, che dalla dietista Melania Blasco, ed entrambe afferiscono all’unità complessa di medicina diretta dal dottor Maurizio Renda.
L’ambulatorio è attivo ogni giovedì mattina con il Servizio Sanitario Nazionale e si accede previa prenotazione al CUP della Fondazione (telefono 0921920502) con richiesta del medico curante di visita diabetologica.