Notizie | Commenti | E-mail / 15:54
                    






Palma di Montechiaro, morte del piccolo Alessandro Pesca: probabile crisi allergica (Video)

Scritto da il 29 febbraio 2012, alle 18:38 | archiviato in Cronaca, Licata, Palma di Montechiaro, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I genitori del piccolo Alessandro Pesca, 5 anni il prossimo 12 marzo, questa mattina hanno ricostruito i fatti al dirigente del Commissariato di Palma di Montechiaro, Angelo Cavaleri. Tra dolore e rabbia per una morte assurda, papà Giuseppe, bidello di 47 anni, di Palma di Montechiaro e mamma Maria Lo Giudice, casalinga di 43 anni, hanno raccontato che da alcuni giorni il figlio stava male, tosse forte e un principio di bronchite. Ieri sera gli è stato somministrato un antibiotico. Sarebbe stato il farmaco a provocare una grave reazione allergica, risultata fatale. Vana la lunga corsa all’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata, dove Alessandro è giunto cadavere. I genitori hanno raccontato ai medici del pronto soccorso che il piccolo avrebbe iniziato a star male dopo una iniezione di un antibiotico. I carabinieri hanno sequestrato la salma e avvisato la procura della Repubblica di Agrigento. Il sostituto Santo Fornasier, sulla vicenda ha aperto un fascicolo d’inchiesta. L’autopsia chiarirà la causa del decesso.La famiglia Pesca abita all’ultimo piano di una palazzina di via Palmiro Togliatti, al villaggio Giordano. Il piccolo Alessandro frequentava l’asilo dell’Istituto comprensivo “Angelo D’Arrigo” di Palma di Montechiaro.

Secondo la ricostruzione dei genitori, il piccolo, il quarto di cinque figli, ieri mattina era andato, come sempre, alla scuola materna. L’insegnante però durante la mattinata aveva chiamato i genitori perchè il piccolo aveva una fortissima tosse e stava male. La mamma aveva immediatamente chiesto la visita del pediatra che avrebbe prescritto alcuni farmaci, fra cui un antibiotico e il Bentelan. Ieri sera, alle 20,30 circa, la mamma ha fatto l’iniezione di antibiotico al bimbo che poco dopo avrebbe cominciato a star peggio. Dopo circa un’ora, il bimbo sarebbe anche diventato cianotico e con grandi difficoltà respiratorie. A questo punto i genitori avrebbero caricato il bimbo in macchina, correndo verso l’ospedale di Licata, dove il bambino è giunto cadavere.

Immagine anteprima YouTube



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



5 Risposte per “Palma di Montechiaro, morte del piccolo Alessandro Pesca: probabile crisi allergica (Video)”

  1. io ha detto:

    Sentite condoglianze alla famiglia

  2. peppe ha detto:

    mi dispiace tantissimo.sono vicino ai genitori.sentite condoglianze.

  3. rosy ha detto:

    QUESTA E’ UNA DI QUELLE NOTIZIE CHE NON VORREI MAI LEGGERE

    PICCOLO ANGELO STAI CON DIO E RIPOSA IN PACE.

  4. rita ha detto:

    una preghiera per quel piccolo angelo andato in cielo…….Dio non dovrebbe permettere cio’……………..

  5. giovanna rubino ha detto:

    condoglianze a tutta la famiglia,un piccolo angelo e andato dal Padre Nostro riposa in Pace

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata