Notizie | Commenti | E-mail / 20:43
                    








Sicilia, Autotrasporto: la riunione delle associazioni

Scritto da il 27 novembre 2014, alle 06:16 | archiviato in Photo Gallery, Politica, Politica Campobello di Licata, politica sicilia, sciopero sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

toto-bella3Si è svolta ieri la riunione convocata da tutte le associazioni non rappresentate presso il Comitato Albo Autotrasportatori alla quale hanno partecipato: Aitras, Aias, Assiotrat, Assotrasporto, Trasportounito, Movimento Autonomo Autotrasportatori; assenti le sigle aderenti all’Unatras e l’Anita, nonostante invitate. Ennesima occasione mancata di unità di tutto l’autotrasporto. Al termine della riunione è stato redatto un documento da presentare al Governo, contenente le richieste della categoria, con il quale si ribadisce che i fondi per l’autotrasporto, così come strutturati, non arriveranno agli autotrasportatori, ma serviranno come al solito a rimpinguare le lobby e a distribuire poltrone inutili e costose. L’autotrasporto ha bisogno di regole e non di soldi pubblici. Ecco l’elenco di richieste:- abolizione del Comitato centrale dell’Albo degli Autotrasportatori;- abolizione dei fondi economici a favore dell’autotrasporto o, in alternativa, differente loro collocazione;- revisione del Codice della strada (da repressivo a preventivo);- semplificazione delle norme per l’autotrasporto (tempo di pagamento e garanzia del credito, contratto scritto);- lotta concreta all’abusivismo e alle pratiche illecite.

Salvatore Bella Aitras



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata