Notizie | Commenti | E-mail / 10:16
                    






San Leone, ragazzo innamorato imbratta muro: il padre ripulisce tutto

Scritto da il 30 aprile 2015, alle 06:46 | archiviato in Agrigento, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

3357312-secchio-di-vernice-Curiosa storia, forse d’altri tempi e messaggio di civiltà quello che si ricava da una vicenda che ha visto protagonisti un ragazzo, una ragazza ed il padre di lui. Il giovane, innamorato, aveva scritto sui puri e sul selciato del molo di ponente di San Leone un messaggio dedicato alla fidanzata, anzi più di uno. Ciò aveva suscitato il risentimento di tanti agrigentini per il fatto che fosse stato imbrattato il suolo pubblico e i muri stessi. Risentimento sfociato in tanti messaggi postati su una pagina facebook che riempivano di improperi il ragazzino.

Il padre del ragazzo  ha pensato bene di ripulire tutto a sue spese e a postare un messaggio di scuse su facebook:  “Mi scuso per quello che avete visto in riferimento alle foto di mio figlio e la sua ragazza, come avete visto ho sistemato tutto pulendo la parte di molo sporcato per una ragazzata di due innamorati”.

GrandangoloAg



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata