Notizie | Commenti | E-mail / 01:55
                    








Agrigento, il maestro Silvio Benedetto per le piazze Lena e San Giuseppe

Scritto da il 30 settembre 2015, alle 06:36 | archiviato in Agrigento, Arte e cultura, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

L_Iliade_di_Silvio_BenedettSarà l’artista italo-argentino Silvio Benedicto Benedetto a realizzare gli interventi artistici nelle piazze Lena e San Giuseppe di Agrigento interessate in questi mesi ad un progetto di riqualificazione urbanistica e artistica. Il progetto di Silvio Benedetto infatti è stato scelto da una speciale Commissione artistica, voluta dal sindaco Lillo Firetto per valutare gli elaborati proposti al Comune di Agrigento da diversi artisti nazionali che hanno risposto all’Avviso pubblicato sul sito istituzionale manifestando il proprio interesse al progetto. In particolare, oltre a Silvio Benedetto hanno risposto Mattia Trotta ed Enzo Venezia. Della speciale Commissione hanno fatto parte due esperti d’arte; Simonetta La Barbera docente di Storia della Critica d’Arte all’Università di Palermo e Antonella Capitanio, membro del Senato Accademico e Preside del Corso di Laurea in Scienze dei Beni Culturali nonché docente di Storia dell’Arte Moderna all’Università di Pisa e il filosofo Alfonso Maurizio Iacono, docente di Storia della Filosofia all’Università di Pisa già Preside del Corso di Laurea in Filosofia. La presenza del filosofo era dettata dal fatto che il progetto artistico richiesto per le piazze Lena e San Giuseppe, pur nella totale libertà di espressione, sarà finalizzato ad illustrare il pensiero di Empedocle attraverso un’unico percorso illustrativo dove l’artista deve evocare la grecità implicita nella storia della città di Agrigento rappresentando le origini culturali e storiche attraverso un linguaggio contemporaneo.  Della Commissione è stata chiamata a far parte anche la Soprintendente dei Beni Culturali di Agrigento, Caterina Greco.

“Il progetto di piazza Lena e San Giuseppe – dichiara il sindaco Lillo Firetto – ce lo siamo trovati in fase avanzata di realizzazione , ivi compreso il tanto discusso “muro in cemento”. Trovandoci ora nella fase d’intervento artistico abbiamo ritenuto di avviare un Concorso di idee chiamando nella Commissione giudicatrice, personalità di alto profilo!”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata