Notizie | Commenti | E-mail / 14:03
                    




Prima nascita con procreazione medicalmente assistita all’ospedale Cervello

Scritto da il 2 febbraio 2018, alle 06:24 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Fiocco rosa speciale ieri pomeriggio nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Cervello. E’ nata infatti la prima bambina di una coppia che ha effettuato il percorso di procreazione medicalmente assistita omologa presso il Centro Unico Interaziendale che ha sede all’Ospedale Cervello. La bambina, M.F., è nata con taglio cesareo, pesa 2 chili e 700 grammi, sta bene, così come la madre, R.M., palermitana di 35 anni. Grande festa ovviamente per i neo genitori, per il Direttore del Centro il professore Antonio Perino, che ha comunicato il lievo evento, e per i medici e gli operatori che lavorano per risolvere i problemi di infertilità delle coppie.

Il Centro Interaziendale di Procreazione Medicalmente Assistita per la Sicilia Occidentale (Azienda Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello, Policlinico Universitario “Paolo Giaccone”, ASP Palermo), diretto dal professore Antonio Perino, ha avviato l’ambulatorio di accesso al servizio ad aprile 2016 con i colloqui e la selezione delle coppie. A maggio 2017 l’avvio dei primi cicli, con 22 donne che hanno raggiunto la gravidanza.
“Proprio la scorsa settimana abbiamo inaugurato il nuovo punto per la Procreazione medicalmente assistita a Villa Sofia; tre ambulatori e un laboratorio per i controlli clinici e l’arruolamento delle coppie, che si aggiungono al Centro del presidio Cervello, dove continueranno invece ad essere eseguiti i cicli” commenta il Commissario della azienda Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello, Dr. Maurizio Aricò “Dopo la prima che ha tagliato il traguardo, altre 21 donne sono in attesa, tra cui cinque di parti gemellari. Auguri ai neo-genitori e grazie agli operatori che lo hanno reso possibile, testimoniando ancora una volta la qualità della sanità Siciliana”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata