Notizie | Commenti | E-mail / 23:14
                    




Accordo Sicilia-Lombardia per servizi 118

Scritto da il 1 settembre 2018, alle 06:02 | archiviato in Politica, politica sicilia, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

 “Tutto ciò che riguarda il potenziamento, l’integrazione e l’efficienza dei servizi in ambito sanitario sarà portato avanti dal nostro governo. Questo protocollo con la Lombardia è un concreto passo in avanti per garantire ai cittadini siciliani maggiori e migliori interventi, in questo caso dedicati alla medicina d’urgenza”.

Lo dice il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, commentando il protocollo d’intesa tra la Regione Siciliana e la Regione Lombardia per il potenziamento dei servizi del 118 e riorganizzazione del sistema verso migliori standard d’urgenza extraospedaliera.

La collaborazione tecnica, per cui sarà stipulata una apposita convenzione – dice la Regione – prevede in particolare un’attenzione verso il potenziamento dei servizi di elisoccorso, della riorganizzazione del sistema del 118 e dell’urgenza sanitaria extraospedaliera, con lavori di formazione professionale e l’introduzione di innovative tecniche di intervento. A dialogare, al fine di un complessivo miglioramento dei servizi, saranno la società lombarda Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) e la Seus (Sicilia emergenza urgenza sanitaria). Tra le linee guida anche l’attivazione di un’Azienda sanitaria regionale dedicata all’emergenza-urgenza.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata