Notizie | Commenti | E-mail / 18:39
                    




Un Atletico Campobello cinico conquista tre pesanti punti

Scritto da il 30 ottobre 2018, alle 06:50 | archiviato in Altri sport, Calcio, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Doveva essere tra le trasferte più insidiose, vuoi per la caratura della formazione palermitana del CUS Palermo, vuoi per i risultati fatti in casa, invece i ragazzi di mister Enzo Fecondo si rendono protagonisti di una prova perfetta e portano a casa la terza vittoria consecutiva. Primo tempo finisce 0-0, con le due squadre che giocano sul filo dell’equilibrio consapevoli del fatto che ogni minimo errore potrebbe decidere la partita. Nella ripresa il Cus Palermo cerca di alzare i ritmi e prova a vincere la gara con due occasioni di gol. Ma l’Atletico Campobello non demorde, si fa pericoloso, solo la bravura del portiere ospite nega il gol del vantaggio. Vantaggio che arriva al 24’, il protagonista è Emanuele Brasile (FOTO), bravo a strappare la palla all’avversario e da due metri insacca la palla in rete. A questo punto il CUS Palermo prova il tutto per tutto per tutto col portiere di movimento, ma su una palla persa è Angelo Paci che calcia un tiro magnifico che bacia la traversa e si insacca. Il triplice fischio finale sancisce il definitivo risultato e scatena la festa dentro lo spogliatoio per i tre punti conquistati.
Queste le parole del tecnico Enzo Fecondo a fine gara: “Sapevamo che non era una partita semplice, ma siamo stati bravi a tenere alta la concentrazione per tutta la gara. Riusciamo fortunatamente ad essere camaleontici ed adattarci alle varie situazione e ancora una volta usciamo dal campo con i tre punti ma soprattutto con un ottima prestazione di gruppo”.
Queste le parole del direttore generale Sebastiano Caizza: “Siamo riusciti ad ottenere una vittoria importante con due reti realizzate nel secondo tempo. La nostra forza è il gruppo che rimane sempre affiatato sia dopo una vittoria che dopo una sconfitta. Siamo ora secondi in classifica insieme al Monreale C5, a due punti dalla capolista Nuova Pro Nissa, che affronteremo tra due giornate. Ringrazio, a nome della società, tutti i ragazzi che durante la settimana fanno sacrifici e conducono degli ottimi allenamenti che fanno da specchio a quelli che sono i risultati finora raggiunti. Siamo felicissimi dell’operato di Mister Fecondo, un “maniaco” di questo sport, un amico, prima che mister che sta infondendo a tutto il gruppo la sua mentalità vincente e la sua professionalità maturata negli anni”.
Ufficio Stampa Atletico Campobello C5
Testo web raccolto da Giovanni Blanda



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata