Notizie | Commenti | E-mail / 13:14
                    




Davide Faraone si candida alla guida del Pd Sicilia

Scritto da il 18 novembre 2018, alle 06:26 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

 “Conosco la Sicilia della luce e del lutto. Dei primi e degli ultimi. Voglio ripartire dalla mia terra. Mi candido alle primarie del Pd siciliano, insieme a tutti voi. #AvantiSicilia”.

Così su Facebook il senatore del Pd, Davide Faraone annuncia la sua candidatura alle Primarie del Pd siciliano che si svolgeranno domenica 16 dicembre.

Faraone, già sottosegretario alla Scuola e alla Salute nel governo Renzi e nel governo Gentiloni, riunirebbe l’area dei renziani e la sua candidatura avrebbe preso corpo dopo che il deputato regionale Luca Sammartino avrebbe scelto di fare un passo indietro in nome di una candidatura inclusiva e altamente rappresentativa del Pd siciliano.

Se dovesse essere confermata la voce, Faraone avrebbe come antagonista Teresa Piccione di AreaDem. In queste ore è stato fatto anche il nome di Anthony Barbagallo.

Slitta a martedì, alle 20, la scadenza per le candidature alle segreterie regionale e provinciali del Pd. La decisione di prorogare il termine, previsto per domani, è stata presa all’unanimità. Domattina, intanto, l’ex segretario Fausto Raciti riunirà a Palermo i suoi per definire il percorso; alla riunione saranno presenti il deputato Giovanni Cafeo, Antonio Rubino per i ‘PartigianiDem’ e altre anime del partito.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata