Notizie | Commenti | E-mail / 06:46
                    




In Treno Storico da Catania a Cammarata per il tradizionale Presepe Vivente

Scritto da il 5 dicembre 2018, alle 06:34 | archiviato in Agrigento, Arte e cultura, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Nuovo appuntamento con i treni storici in Sicilia, in occasione delle festività natalizie. Domenica 23 dicembre dalla stazione di Catania partirà un treno speciale diretto a Cammarata, incantevole località montana in provincia di Agrigento, dove è in programma l’inaugurazione della 15esima edizione del caratteristico Presepe Vivente.

Si tratta di una iniziativa organizzata dalla comunità locale, in collaborazione con l’associazione culturale religiosa SS.Crocifisso degli Angeli e il comune di Cammarata, che punta a rappresentare e recuperare le antiche tradizioni della Sicilia facendole rivivere grazie a centinaia di attori che indosseranno i costumi tradizionali dei pastori e dei contadini di un tempo.

Il programma prevede partenza dalla stazione di Catania C.le alle ore 9.20 con fermate intermedie per servizio viaggiatori a Catenanuova (9.59), Enna (10.37), Villarosa (10.47), Caltanissetta Xirbi (11.01), Vallelunga (11.26 ) e arrivo programmato a Cammarata / S.G. Gemini alle 12.20.

I passeggeri del treno storico raggiungeranno il centro storico di Cammarata attraverso un servizio navetta con bus: sarà quindi possibile optare per pranzo caratteristico in locale convenzionato (da confermare in fase d’acquisto del biglietto) oppure partecipare a un tour guidato nel centro storico.  Alle 16.45 i viaggiatori si troveranno all’ingresso del Presepe Vivente, nel cuore del centro storico di Cammarata, che potranno visitare fino alle 19, orario di ritorno in stazione tramite il servizio bus.

Il treno di ritorno per Catania Centrale partirà infatti alle 19.25 con arrivo programmato nel capoluogo etneo alle 22.15

L’evento è organizzato dall’associazione Ferrovie Kaos in collaborazione con Fondazione FS.

Il costo dei ticket è di 30 euro da Catania, Catenanuova, Enna e Villarosa (20 euro ragazzi fino ai 12 anni) e 20 euro da Caltanissetta Xirbi e Vallelunga (10 euro ragazzi fino a 12 anni).

Il ticket prevede, oltre al viaggio di andata e ritorno in treno d’epoca, il transfer in bus dalla stazione di Cammarata al centro storico e viceversa e l’accesso all’area del Presepe Vivente.

E’ possibile prenotare il pranzo in locale convenzionato al costo di 15 euro, comunicando in fase d’acquisto dei biglietti i nominativi dei partecipanti.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata