Notizie | Commenti | E-mail / 02:56
                    






L’Atletico Campobello c5 mostra il suo valore. La vittoria a Bagheria consolida il quarto posto

Scritto da il 25 febbraio 2019, alle 06:50 | archiviato in Altri sport, Calcio, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Doveva essere la prima di tre finali e così è stato. Sul sintetico di Bagheria l’Atletico Campobello C5 trova una vittoria esterna a dir poco fondamentale che mancava da diversi turni e, consolida un quarto posto che al momento significherebbe play off. 4-2 il finale contro un Bagheria mai domo e un sogno che pian piano sembra essere sempre più alla portata dei campobellesi.

Il meteo rende vita difficile alle due squadre in campo, il ritmo fatica a salire e il match stenta a decollare. Nel complesso è l’Atletico ad essere pericoloso e a fare la gara, costringendo i palermitani ad una partita di rimessa. Un primo tempo conclusosi con il punteggio di 1 a 1, con la rete del vantaggio provvisorio realizzata da Caglià. La ripresa vive di fiammate da ambo le parti, con la posta in palio che varrebbe punti play off da un lato e una buona fetta di salvezza dall’altro. L’Atletico Campobello non trova la rete e, anzi, sono i padroni di casa che a sorpresa trovano il vantaggio poco dopo metà ripresa. La reazione è intensa, i ragazzi di mister Fecondo usufruiscono di un tiro libero, fallito da Paci. A pareggiare le sorti della gara è Brasile, bravo a finalizzare in rete una bella azione. L’Atletico è gasato dalla rete del pareggio e si butta in avanti a testa bassa. A salire in cattedra è il giovane Lorenzo Missione, classe 98’, vera rivelazione di questo campionato, che con una doppietta mette al sicuro il risultato, 4 a 2. Gli ultimi istanti di gara si vivono al cardiopalmo ma Termini e compagni reggono l’urto fino al fischio finale. L’Atletico Campobello C5 è ancora quarto in classifica.

Mister Fecondo: “Oggi abbiamo dimostrato di essere squadra. Stiamo trovando una discreta continuità e al momento la ragione è dalla nostra parte. Adesso dobbiamo confermare questo trend di risultati per mantenere salda questa posizione fino alla fine. Oggi posso già affermare senza alcun dubbio che, comunque vada, quello che stiamo facendo quest’anno è un piccolo miracolo sportivo.”

Altri tre punti di notevole importanza ai fini della classifica: la prova di maturità è l’affascinante sfida di sabato prossimo 2 marzo, ore 17.00, al Tre Torri, contro l’imbattuta Nuova Pro Nissa. Vedremo!!!

Ufficio Stampa Atletico Campobello

Nota per il web Giovanni Blanda



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata