Notizie | Commenti | E-mail / 10:46
                    






Exploit dell’Ulysse ai Campionati Regionali Nuoto di categoria, disputati a Paternò

Scritto da il 7 marzo 2019, alle 06:50 | archiviato in Altri sport, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

A suon di medaglie e prestazioni di livello dei propri atleti, l’Ulysse si è inserita di prepotenza sul secondo gradino del podio della categoria Juniores, rompendo di fatto il triopolio Poseidon (CT), Polisportiva Mimmo Ferrito (PA) e Sicilia Nuoto (PA) che, invece, è stato il leitmotiv delle classifiche di categoria cadetti e seniores. La squadra cadetti si è piazzata ottava.

Si, perché se i più distratti non avevano pronosticato questo risultato, gli addetti ai lavori sapevano bene che l’Ulysse si presentava ai nastri di partenza con atleti ambiziosi e di qualità.

Una qualità che ha trovato la sua massima espressione nel filotto di primi posti ottenuto da Giulia Fontana, 2004 junior primo anno, nei 100, 200, 400, 800 stile libero e nei 200 e 400 misti tra le juniores. La Fontana, infatti, non ha avuto rivali nella sua categoria, imponendosi su tutte le avversarie, con tempi ben al di sotto dei limiti per i Criteria di Riccione, dove parteciperà in ben 5 competizioni (200,400,800 stile libero, 200 e 400 misti).

Altra grande perfomance è stata quella di Sofia Ficili, atleta allenata al Centro Eidos da Coach Paolo Filorizzo, che ha dominato nei 100, 200, 400, 800 stile libero e 400 misti cadette, oltre ad aver ottenuto vincere l’argento nei 200 misti. La Ficili, peraltro, ha ottenuto i migliori crono in assoluto della manifestazione nelle cinque gare che ha vinto. Anche lei sarà protagonista ai Criteria di Riccione nei 200,400,800 stile libero, 200 e 400 misti.

Sempre in ambito femminile, doppio argento per le steffette juniores 4 x 200 stile libero composta da Emanuela Andronico, Alexia Lenea, Virginia Pascucci e Giulia Fontana e per la staffetta 4 x 100 mista formata da Sofia Marche, Virginia Pascucci, Giulia Fontana ed Emanuela Andronico. Quarto posto per la steffetta 4 x 100 stile libero juniores composta da Giulia FontanaMichela Evangelista DiodatoVirginia Pascucci ed Emanuela Andronico.

Sempre tra le ragazze, a livello individuale, da evidenziare anche gli ottimi piazzamenti di Emanuela Andronico, 4^ posizione nei 400 stile libero juniores e 6^ nei 200 stile libero, nonché di Virginia Pascucci, 5^ nei 100 dorso juniores.

Per il settore maschile, spiccano i due ori e l’argento di Flavio Sciortino, atleta junior classe 2002. Sciortino è oro nei 400 stile libero e nei 1500 stile libero e argento nei 200 farfalla. Anche lui sarà a Riccione tra due settimane a gareggiare proprio nelle tre gare in cui è andato a podio.

Exploit della staffetta 4 x 200 stile libero juniores composta da Domenico Faso, Flavio Sciortino, Andrea Capostagno e Filippo Calafiore che ottiene il terzo posto con 7’49”03, ma, soprattutto, è tempo utile per accedere ai Criteria. Argento anche per la staffetta 4 x 100 mista juniores, composta da Filippo Calafiore, Giovanni Tomasello, Flavio Sciortino e Domenico Faso, e bronzo per la staffetta 4 x 100 stile libero juniores formata da Filippo Calafiore, Andrea Capostagno, Domenico Faso e Flavio Sciortino. Bene anche le altre staffette maschili juniores. La 4 x 100 mista formata da Michael Forestiere, Daniele Minarda, Mario Raspanti e Andrea Capostagno è quinta. Stesso piazzamento per la seconda staffetta 4 x. 200 stile libero composta da Daniele Minarda, Michael e Simon Forestiere e Giovanni Tomasello. Sesta la staffetta 4 x 100 stile libero composta da Mario Raspanti, Giovanni Tomasello, Daniele Minarda e Simon Forestiere.

A livello individuale, le altre medaglie sono state vinte da Filippo Calafiore, atleta di Bagheria, giunto secondo nei 400 stile libero e terzo nei 200 stile libero ed anche lui qualificato per Riccione nei 200 e 400 stile libero.

E ancora da Domenico Faso, bronzo nei 100 stile libero e anche lui in partenza per Riccione nei 50,100 e 200 stile libero.

Tra i cadetti, a medaglia Andrea Fazio, bronzo nei 200 farfalla.

Da segnalare, ancora, le prestazioni degli junior Giovanni Tomasello, al quinto posto nei 50 e 100 rana juniore, diDaniele Minarda, rispettivamente, quinto e settimo nei 100 rana e 50 rana e di Simon Forestiere, settimo nei 400 stile libero.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata