Notizie | Commenti | E-mail / 06:00
                    








Messa in sicurezza del territorio, intesa tra Ufficio progettazione e struttura anti-dissesto

Scritto da il 2 dicembre 2019, alle 06:12 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Progetti di messa in sicurezza a costo zero, risparmio di risorse da redistribuire per nuovi interventi, maggiore celerità nelle procedure. Sono i vantaggi che potrà comportare l’accordo inter-istituzionale raggiunto tra l’Ufficio speciale per la progettazione e la struttura del Commissario contro il dissesto idrogeologico nella Regione Siciliana, guidato dal presidente Nello Musumeci. L’intesa riguarda una serie di opere di consolidamento da realizzare nei Comuni di Antillo e Novara di Sicilia, nel Messinese, Campobello di Mazara, in provincia di Trapani, Marineo, nel Palermitano e sull’isola di Pantelleria.

«Una sinergia strategica – sottolinea il governatore – per abbattere tempi e costi. E l’ottimizzazione della spesa e la celerità delle opere che servono a salvaguardare l’incolumità della gente sono due fattori determinanti per una corretta e responsabile politica di tutela del territorio. L’accordo tra le due strutture nasce proprio con questo obiettivo e ci consentirà di fare un ulteriore passo in avanti in termini di efficienza».
Il team di esperti che opera a Palazzo Orleans, diretto dall’ingegnere Leonardo Santoro, ha curato la fase progettuale delle indagini geognostiche – dalla relazione tecnica allo studio d’incidenza ambientale, dal computo metrico estimativo al quadro economico e, ancora, la valutazione dei rischi, i costi e lo schema di contratto – e ha trasmesso gli elaborati all’ufficio diretto da Maurizio Croce. Un primo step per poi passare, ad affidamenti avvenuti, alle successive fasi progettuali, compresa la direzione dei lavori.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata