Notizie | Commenti | E-mail / 02:24
                    








Il segretario generale CGIL Alfonso Buscemi e il segretario generale SPI/CGIL Franco Gangemi scrivono all’asse Regionale alla Sanità Razza

Scritto da il 31 gennaio 2020, alle 17:30 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Quanto ancora, egregio Assessore, bisogna attendere affinché Ella nomini il Direttore Generale dell’ASP di Agrigento?

Crediamo che, la comunità agrigentina abbia diritto, insieme alle proprie rappresentanze, di avere una interlocuzione stabile a garanzia e tutela dei diritti della vasta platea dei cittadini utenti.

Pur, in presenza di indubbie presenze e professionalità, dell’impegno e sacrifici profusi dei singoli dirigenti ed operatori dell’intero sistema,  non possiamo non rilevare una condizione complessiva di criticità, carenze e debolezze strutturali.

Auspichiamo, pertanto, un nuovo inizio che realizzi compiutamente la missione dell’azienda, al di la delle tante diffuse e legittime sollecitazioni che provengono dalle singole realtà e dai  tanti soggetti, a partire da quelle più soli e più vulnerabili, i cui bisogni di salute e di assistenza spesso non vengono del tutto soddisfatti.

Egregio Assessore non è retorico affermare che in una provincia come quella di Agrigento, ultima per i tanti indicatori socio economici e culturali, che la vera sfida per l’insieme degli attori è quella di contribuire ad elevare il tono ed il livello del confronto su materie complesse.

Una vera operazione verità e trasparenza sullo stato di salute dei singoli presidi ospedalieri e dei servizi della medicina del territorio, in una ottica di coordinamento e integrazione delle politiche sanitarie con quelle sociali, con l’esclusivo obiettivo di elevare il livello qualitativo delle strutture, servizi e prestazioni socio sanitari e assistenziali.

Siamo certi che non mancherà ad Ella la consapevolezza dell’urgenza del suo intervento.

 

Agrigento, 27 gennaio 2020

 

 

Il Segretario Generale CGIL                                 Il Segretario Generale SPI/CGIL

Alfonso Buscemi                                                          Franco Gangemi



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata