Notizie | Commenti | E-mail / 03:41
                    










Il consiglio comunale di Castrofilippo all’unanimità ha dato il via libera al differimento del pagamento dell’acconto dell’Imu

Scritto da il 17 giugno 2020, alle 07:10 | archiviato in Photo Gallery, Politica, Politica Castrofilippo. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il consiglio comunale di Castrofilippo all’unanimità ha dato il via libera al differimento del pagamento dell’acconto dell’Imu in scadenza oggi 16 giugno al 30 di settembre.  Il saldo dovrà essere versato entro il 16 dicembre prossimo. La decisione è stata adottata ieri sera durante i lavori, prima riunione post Covid 19, convocata dal Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Graci. L’assemblea cittadina ha fatto propria la proposta che era stata approvata in giunta dall’amministrazione comunale  In totale all’ordine del giorno della riunione dell’assemblea cittadina vi erano 11 punti che sono stati tutti trattati nel corso della seduta. La maggior parte degli argomenti riguardavano mozioni ed interrogazioni che sono state presentate dai consiglieri di minoranza che chiedevano chiarimenti ad esempio su come sono state spese alcune somme del bilancio comunale nel periodo di emergenza Coronavirus per aiutare i cittadini. Sul servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, sul funzionamento della video sorveglianza all’interno del cimitero, sulla mancata presentazione della relazione annuale da parte del sindaco Franco Badalamenti. Argomenti che hanno trovato la puntuale risposta dello stesso sindaco e del capogruppo e assessore della maggioranza Antonio Sedita e  degli assessori  Tatiana Pletto e Calogero Savatteri.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata