Notizie | Commenti | E-mail / 03:56
                    










Grotte, il consiglio comunale approva la costituzione dell’acqua pubblica: soddisfazioni di Cuffaro

Scritto da il 13 marzo 2021, alle 07:02 | archiviato in Politica, Politica Grotte. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il consiglio comunale di Grotte ha approvato la costituzione e partecipazione dell’azienda speciale consortile.

“Tale risultato evidenzia la convinta volontà di un processo concreto di ripubblicizzazione dell’ acqua. Il 23 settembre2019 ,infatti , il consiglio comunale  approva la modalità di gestione della costituenda ATI in forma di Azienda speciale Consortile  e il 3 Marzo 2020 ne ha approvato lo schema di statuto”, dichiara il presidente del consiglio comunale Aristotele Cuffaro. “Un importante traguardo che vede il consiglio comunale di Grotte uno dei primi tra quelli consorziati ad avere concluso le tappe per  ripartire con la gestione pubblica del servizio idrico. In base alla popolazione residente rapportata a quella della provincia di Agrigento la quota di partecipazione del comune di Grotte è pari all’ 1,5% del capitale sociale .  Il mio invito ed augurio  è rivolto ai colleghi consiglieri dei comuni consorziati che ancora non hanno approvato tale costituzione affinchè  si accelleri il processo iniziato e si raggiunga l’ obiettivo nel più breve tempo possibile”, ha concluso Cuffaro.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata