Notizie | Commenti | E-mail / 03:53
                    








Salute della Donna, servizi e diagnosi gratis dal 19 al 23 aprile ad Agrigento

Scritto da il 18 aprile 2021, alle 06:34 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento offrirà dal 19 al 23 aprile prossimi una serie di servizi clinico-diagnostici e informativi gratuiti alla popolazione femminile in occasione in occasione dell’H-Open Week sulla salute della donna. Tutte le iniziative sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it con le indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione. E’ possibile selezionare la regione e la provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali che hanno aderito e consultare il tipo di servizio offerto. Si comincerà il 19, in provincia, con due iniziative: al “Giovanni Paolo II” di Sciacca, presso il reparto di ginecologia ed ostetricia, è in programma un incontro per la promozione dell’allattamento al seno  mentre una “info-line con il ginecologo” per consulenze telefoniche sarà possibile, durante la mattina, al numero 0925962593. Il 20 aprile sono previsti due incontri virtuali dedicati al parto ai tempi del covid-19 e, ancora, al tema dell’allattamento materno. Mercoledì 21 si svolgerà una giornata dedicata alla menopausa con visite ed ecografie gratuite presso il reparto di ginecologia dell’ospedale di Agrigento ed un seminario tematico. Visite, consulenze e colloqui in presenza si svolgeranno anche giovedì 22 presso l’Unità di neurologia del “San Giovanni di Dio” mentre venerdì 23 si concentrerà il maggior numero di iniziative: visite ostetriche e ginecologiche post partum e visite con ecografia pelvica dalle 10 alle 14 a Sciacca, incontri in presenza ed informazioni ad Agrigento sui temi della Breast Unit, dell’oncologia medica e dell’incontinenza femminile.

Tutte le azioni previste in occasione dell’H-Open Week sulla salute della donna sono possibili grazie alla fattiva collaborazione tra l’ASP di Agrigento e l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (ONDA)grazie alla quale il presidio ospedaliero “san Giovanni di Dio” ha nel recente passato ottenuto il conferimento didue bollini rosa ossia il riconoscimento attribuito agli ospedali che, su scala nazionale, si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne. L’iscrizione del nosocomio agrigentino nel network degli “ospedali rosa”, oltre a permettere l’organizzazione di specifiche azioni per la promozione e la tutela della salute, certifica la particolare attenzione ospedaliera verso un “approccio di genere” orientato alla specificità delle patologie femminili e all’assistenza alle utenti.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata