Notizie | Commenti | E-mail / 12:39
                    








Licata, il Prof. Carità dona il Suo Archivio Privato al Fondo Librario Antico

Scritto da il 21 luglio 2021, alle 07:10 | archiviato in Arte e cultura, Cronaca, Licata. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il prof. Calogero Carità, rinomato studioso e storico licatese, ha donato al Fondo Antico della Biblioteca Comunale “Luigi Vitali” di Licata il suo archivio privato, frutto di oltre 50 anni di attività di ricerca e studio nell’ambito del Beni Culturali della Città di Licata e della Sicilia. Un patrimonio rilevante composto da ricerche, carteggi, foto e stampe che documentano la storia, la società e la cultura di Licata dalle origini fino ai giorni nostri. La donazione andrà a costituire un fondo a lui dedicato nella sezione archivistica del Fondo Antico.

Ad annunciarlo il Sindaco Giuseppe Galanti e l’Assessore alla Cultura Violetta Callea.

          << Il Sindaco Galanti e l’intera Amministrazione comunale – è il commento dell’Assessore Callea è lieta e onorata di accettare e custodire l’archivio privato del Prof. Calogero Carità, frutto di riconosciuta competenza e professionalità nell’ambito dei Beni Culturali in oltre 50 anni di attività di studio e di ricerca sul campo. Il prof. Carità ha sempre trasmesso il suo amore per Licata nei numerosi saggi e scritti pubblicati e nell’impegno costante e generoso profuso nella tutela, promozione e valorizzazione della “cultura” locale. Considerando l’importanza della donazione, ho dato disposizione – continua l’assessore Callea – che l’archivio donato dal prof. Carità, vada a costituire un fondo a lui dedicato all’interno della sezione archivistica del Fondo Librario Antico, arricchendo ulteriormente il vasto patrimonio culturale che il Comune mette a disposizione degli studiosi e dell’intera collettività>>.

Calogero Carità, licatese, dopo la laurea in Lettere conseguita presso l’Università degli Studi di Palermo, ha insegnato italiano e latino nei licei di Verona diventando, successivamente, dirigente scolastico. Dal 1970 si occupa di storiografia, archeologia e arte, vantando in questi settori numerose pubblicazioni. Ispettore onorario ai Beni Culturali si è dedicato alla tutela del patrimonio culturale della città di Licata ottenendo dal Comune l’istituzione del Museo civico archeologico e dalla Regione numerosi interventi di restauro di opere d’arte e monumenti. Studioso di Bibliografia e Biblioteconomia ha contribuito alla riapertura della Biblioteca Comunale di Licata curandone il riordino e il catalogo dei manoscritti e delle edizioni rare e di pregio. Giornalista pubblicista dal 1974, è stato direttore del mensile locale “La Vedetta” e ha collaborato per anni con il “Giornale di Sicilia”, “La Sicilia” e vari periodici e riviste a diffusione nazionale. Per la sua intensa attività di studioso e di ricercatore, è stato premiato per la Cultura dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel 1972, nel 1975, nel 1978 e nel 1983. Nel 1999 ha ricevuto, ad Agrigento, il “Premio Telamone” e nel 2006 il “Premio Sikelè”.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata