Notizie | Commenti | E-mail / 12:07
                    








Centenario Leonardo Sciascia, dieci incontri nel mondo

Scritto da il 24 luglio 2021, alle 06:58 | archiviato in Arte e cultura, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Dieci incontri su Leonardo Sciascia (1921-1989) in altrettante sedi internazionali, da Istanbul a San Francisco, da Teheran a Londra, da Mosca a Madrid. È questo il programma delle “Lezioni Sciasciane nel mondo”, una delle iniziative promosse dal Comitato Nazionale del Centenario Sciasciano, presieduto dalla senatrice Emma Bonino, con il coordinamento dell’Associazione Amici di Leonardo Sciascia e dell’Università per Stranieri di Perugia.

Le Lezioni si fregiano del patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e nascono con la collaborazione di un’Ambasciata italiana (quella di Teheran) e di nove Istituti Italiani di Cultura: Istanbul, Parigi, La Valletta, Abu Dhabi, Barcellona, Madrid, Mosca, Londra e San Francisco. Dopo il ciclo delle Lezioni Sciasciane in Italia, che si sono svolte a Venezia (marzo 2021) e Palermo (maggio 2021) e che si concluderanno a Perugia (tra il 30 agosto e il 4 settembre prossimi), il progetto esce dai confini nazionali e segue una ideale staffetta, scandita – appunto – da dieci tappe: Istanbul 22 settembre, Parigi 29 settembre, Teheran 18 Ottobre, Sharjah (Emirati Arabi) 6 novembre, Barcellona 10 novembre, Madrid 11 novembre, Mosca 18 novembre, La Valletta 30 novembre, Londra e San Francisco 9 dicembre.

Le Lezioni faranno infine tappa a Londra e San Francisco: a Londra sono previsti gli interventi di Joseph Farrell, Liz Wren-Owens e Daniela La Penna, introdotti dalla direttrice Katia Pizzi; a San Francisco, dopo i saluti della direttrice Annamaria Di Giorgio, prenderanno la parola il neo-Presidente degli Amici di Sciascia, Valerio Cappozzo, assieme a Eloisa Morra e Giulia Pellizzato. Ogni Lezione Sciasciana, compatibilmente con l’evolversi della situazione sanitaria legata al Covid-19, si svolgerà in presenza, con la diretta streaming sulle pagine dell’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani e, grazie al cross posting, sulle pagine degli altri soggetti promotori dell’iniziativa. Le lingue utilizzate nelle Lezioni saranno, oltre all’italiano, l’inglese, il francese, il russo e l’arabo. Sorto per iniziativa degli Amici di Leonardo Sciascia che da quasi trent’anni promuovono infaticabilmente la lettura e lo studio dell’opera dello scrittore, il Comitato Nazionale del Centenario Sciasciano, uno dei nuovi dodici Comitati Nazionali istituiti dal MiC, ha già messo in cantiere per il triennio 2021-2023 un ricchissimo programma d’iniziative. Oltre alle “Letture Massimo Bordin” su Sciascia e la giustizia, appena conclusesi a Palermo, sono in pieno svolgimento le esposizioni itineranti del “Premio Sciascia amateur d’estampes” (per ricordare la passione di Sciascia per l’incisione originale, con una futura mostra tributo all’amicizia di Sciascia con Piero Guccione), i convegni dei “Leonardo Sciascia Colloquia” (Roma e San Francisco), due progetti internazionali di ricerca in America e in Francia, oltre ad una serie di pubblicazioni d’eccellenza, tra le quali spicca il volume appena uscito “Un arabo che ha letto Montesquieu: Leonardo Sciascia e il Mediterraneo sud-orientale” (Olschki).

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata