Notizie | Commenti | E-mail / 16:22
                    










Installati pannelli braille nei monumenti a Racalmuto

Scritto da il 26 agosto 2021, alle 07:10 | archiviato in Cronaca, Racalmuto, Viaggi e Turismo. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Completata l’installazione di 10 pannelli, sistemati presso i principali punti di interesse turistico di Racalmuto, dotati di transcodifica braille in italiano ed in inglese e di un codice QR che consentirà di accedere a delle audio guide anch’esse bilingue corredate di un video di presentazione con degli approfondimenti sui monumenti, che permetteranno, una volta effettuato il collegamento allo specifico canale Youtube, anche ai turisti normodotati di apprezzarne le peculiarità.
I pannelli braille, sono stati realizzati grazie al progetto “Turismo 3.0” finanziato con i fondi della democrazia partecipata 2020. Le tavole, sono stati create dall’azienda romana “Handy System”specializzata in transcodifica braille, che ha realizzato un prodotto di altissima qualità.

“Racalmuto è probabilmente il primo comune della provincia di Agrigento in grado di fornire informazioni turistiche sistematiche ad utenti ciechi, nei principali punti di interesse, secondo quanto afferma il Michelangelo Romano, presidente del “ConsorzioTuristico”, è probabile che questo progetto abbia ulteriori interessanti sviluppi, essendo l’inclusione di soggetti svantaggiati uno dei cardini dell’azione del nostro sodalizio. Abbiamo anche potenziato il sito web del “consorzio Turistico” www.turismoracalmuto.it le cui pagine sono state arricchite con nuovi contenuti che hanno ulteriormente ampliato il panorama della conoscenza del territorio racalmutese, in particolare grande attenzione oltre che ai monumenti, alle tradizioni ed ai personaggi storici locali è stata data ai prodotti De C.O. cui il Consorzio ha dedicato particolare impegno e grande dedizione”, ha concluso il presidente Romano.

I pannelli sono stati posizionati presso: La chiesa Madre, Il santuario di Maria SS del Monte, la chiesa di San Francesco, la chiesa di San Giuseppe, la Fontana di “Novi cannoli”, La fontana del “Raffo”, la fondazione Leonardo Sciascia, la Scultura di Leonardo Sciascia, Il Castello Chiaramontano, il Teatro Regina Margherita.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata