Notizie | Commenti | E-mail / 15:20
                    










Incendio doloso in concorso nel nisseno, denunciati quattro minorenni

Scritto da il 25 settembre 2021, alle 07:02 | archiviato in Caltanissetta, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I poliziotti della sezione volanti di Caltanissetta hanno denunciato alla Procura della Repubblica del tribunale per i minorenni quattro giovani nisseni per il reato d’incendio doloso in concorso. Nella tarda serata di ieri tutti e quattro avevano appiccato il fuoco a delle sterpaglie che si trovavano lungo la strada statale 122, presso Capodarso. Questo perché dovevano assistere alla gara automobilistica della Coppa Nissena, in programma nel fine settimana, e a loro modo volevano “ripulire” preventivamente la zona per vedere meglio la competizione.
L’incendio rischiava di estendersi
Le fiamme, che hanno incendiato le sterpaglie prossime alla sede stradale, se non spente in tempo da alcuni passanti che nel frattempo si erano accorti dell’incendio, avrebbero provocato un serio pericolo per gli automobilisti in transito e alla circolazione stradale. I poliziotti hanno dato seguito alle indicazioni pervenute alla sala operativa della questura e si sono messi subito al lavoro, avendo contezza che quell’incendio era stato provocato da qualcuno.
I testimoni
Alcuni testimoni avevano segnalato agli agenti la fuga di due scooter con quattro ragazzi a bordo. I poliziotti hanno intercettato i minorenni in zona Santo Spirito, ancora sporchi di fuliggine. A due di loro sono stati anche sequestrati degli accendini. I minorenni hanno ammesso le loro responsabilità dichiarando di aver acquistato la benzina utilizzata per appiccare il fuoco.

I motivi del rogo
Circa il motivo per cui hanno compiuto il pericoloso gesto, hanno riferito di averlo fatto per avere una migliore visuale della gara automobilistica. I quattro ragazzi sono stati condotti i questura e, dopo le formalità di rito, sono stati affidati ai genitori. La gara automobilistica di velocità in salita “66^ Coppa Nissena” sabato e domenica prossima si svolgerà a porte chiuse senza la presenza del pubblico. La questura di Caltanissetta ha predisposto dedicati servizi di ordine e sicurezza pubblica.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata