La città di Canicattì continua a lamentare problemi d’illuminazione pubblica, in questi giorni  diversi quartieri  sono completamente al buio.

In diverse zone della città, circolare di sera a piedi è particolarmente problematico poiché le autovetture sfrecciano a gran velocità ed a causa della scarsa visibilità potrebbero succedere dei gravi incidenti.

L’amministrazione comunale si sta interessando del problema???

Il problema luce si trascina ormai da tempo a Canicatti, diversi sono stati gli appelli lanciati all’amministrazione comunale affinché provveda a sostituire le lampade fulminate e ad installare i lampioni nelle zone sprovviste. Molti quartieri necessitano di imponenti lavori per eliminare definitivamente i disagi legati alla scarsa illuminazione.

L’inadeguamento luminoso, che da anni persiste a Canicattì, non è certo tollerabile in una società cosiddetta civile. Gli abitanti di diverse zone della città, si stanno organizzando per redigere una lettera di protesta da presentare formalmente all’amministrazione comunale nella speranza che i loro appelli non vengano ancora una volta cestinati.

Vorremmo sapere come intende procedere l’Amministrazione Comunale sul problema rilevato sull’illuminazione stradale, che ci viene sempre più frequentemente segnalato dai cittadini.

Alla luce di queste disfunzioni,  che creano disagio nei cittadini residenti e un generale stato d’insicurezza, quale provvedimenti ha previsto il Comune???

La gente chiede che al Sindaco Corbo ed allìassessore al ramo  quali   misure intendano adottare per risolvere tale situazione di degrado che mette a repentaglio l’incolumità dei cittadini, e risarcire gli stessi per la mancata fruizione di un servizio pagato.