Notizie | Commenti | E-mail / 11:44
                    








Fashion Victim, la nuova rubrica di CanicattiWeb a cura di Maria Grazia Scicolone

Scritto da il 2 ottobre 2013, alle 21:49 | archiviato in Eventi, Fashion Victim, Moda, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

E’ con immenso piacere che annunciamo la nuova rubrica dedicata alla moda e alle tendenze curata da Maria Grazia Scicolone, ecco il primo articolo:

…La moda è la più bella forma d’arte che dal nulla ci è stata concessa.

Sappiamo il suo nome, ma non le sue origini! Ha avuto un inizio, ma non una fine. Un’ambizione massima, un sogno…da realizzare.

Quali saranno i colori della prossima stagione? Questa ed altre le domande sulla bocca di tutte le donne (e sempre più degli uomini). Le amiche si chiedono consigli vicendevoli, le fashioniste più accanite stanno già pensando allo shopping per la prossima stagione, mentre le blogger fotografano i look più ricercati o stravagantii. .

Sono due le macro tendenze più evidenti: il Neo Grunge imposto da Hedi Slimane sulla passerella di Saint Laurent, dall’altra l’allure da FAMME FATALE interpretata al meglio da Frida Giannini per Gucci. Una terza validissima opzione è il look Mannish che saccheggia a piene mani dal guardaroba maschile dove a farla da padrone, sono i tessuti spigati, il tweed e il principe di Galles. . Senza però scimmiottare l’uomo, anzi… rendendo omaggio alla sua classe così peculiare e affascinante.

Quanto alle nuance più hot, non potranno mancare in guardaroba il blu elettrico, Vitale, squillante, energetico. Per Total look che non passano inosservati. O le varianti proposte dalla Maison Valentino per sofisticati (ma semplicissimi) abiti, il Grigio nelle sue 50 e più sfumature e, immancabile, l’accoppiata per eccellenza Bianco e nero ma, rigorosamente, in questo ordine: top immacolato e gonna o pantaloni black. In piena libertà di volumi, linee, lunghezze e abbinamenti: VALETUTTO!!

Se il controverso e scabroso film di Tinto Brass inneggiava al NEROSUBIANCO, le passerelle non hanno dubbi sull’esatto contrario: la moda dice Biancosunero.

Non smette di mietere consensi il sempreverde Animalier, ma si gioca il titolo di pattern più “in” con il Camouflage d’ispirazione militare ma in versione quasi couture.

Tra i capi must, invece, si rivelerà “indispensabile” un Cappotto in versione XXXL, come quelli, super avvolgenti e morbidissimi, visti da Max Mara.

Per le più vanitose, la scelta non potrà che cadere sulle PIUME DI STRUZZO che arricchiscono, in totale leggiadria, cappotti, top e persino vaporosissime gonne.

Stiletto e black leather come veri e proprio strumenti del mestiere.

Dove il mestiere è sedurre. Un’autentica missione per una donna, che non ha paura di essere sfacciatamente, impunemente, provocatoriamente sensuale.

Senza scoprirsi troppo, però. Perché il fascino non è una questione di centimetri di carne esibita.

E’ una questione di indole. E di stile.

Maria Grazia Scicolone



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata