Notizie | Commenti | E-mail / 22:22
                    




Naro, controlli dell’ARPA al Lago San Giovanni: sul posto anche i Carabinieri

Scritto da il 21 gennaio 2018, alle 06:58 | archiviato in Ambiente, Cronaca, IN EVIDENZA, Naro, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Controllo delle acque del Lago San Giovanni di Naro ieri da parte dei tecnici dell’ARPA.

L’obiettivo dei controlli ambientali dell’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente è quello di assicurare la verifica dei principali fattori di pressione ambientale causati dalle attività antropiche, con particolare attenzione a quelle produttive, sulla base di un programma che assicuri un periodico, diffuso, effettivo ed imparziale sistema di controlli. La conoscenza delle fonti di inquinamento e degli impatti che ne derivano è condizione necessaria per l’individuazione e la prevenzione di fattori di rischio per la tutela dell’ambiente e della salute dell’uomo.

I tecnici hanno analizzato le acque del Lago San Giovanni che in passato era stato interessato da una grossa chiazza nera maleodorante che aveva cosparso il fiume Naro nel tratto che da Canicattì arriva al Lago San Giovanni passando sotto il ponte tre archi sulla statale 410. In quella occasione nel giugno del 2016, sul posto si erano recati gli uomini dell’Arpa, i Vigili Urbani di Naro e gli agenti della Polizia provinciale che avevano effettuato dei campionamenti prima al depuratore di Canicattì e poi nelle acque del fiume e del lago.

Durante i controlli a monte del Lago, nei pressi dell’ex potabilizzatore di contrada Falsina, sarebbero intervenuti anche i Carabinieri per uno sversamento, sembrerebbe, illegale di acque da un pozzo che sarebbe risultato abusivo.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata