Notizie | Commenti | E-mail / 09:21
                    








Covid, vaccinato il primo medico in Sicilia

Scritto da il 27 dicembre 2020, alle 14:26 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Vaccinato il primo medico in Sicilia. La dose è stata somministrata al primario del Pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo Massimo Geraci. La postazione è stata allestita nel reparto di Oncologia del Civico. Presenti anche il governatore Nello Musumeci e l’assessore alla Salute Ruggero Razza e il sindaco Leoluca Orlando.

“Oggi è il giorno della responsabilità, io sono onorato di essere il primo medico a sottopormi alla vaccinazione a Palermo. Sento il peso della responsabilità. Non ho paura”, ha detto il primario del Pronto soccorso del Civico di PalermoMassimo Geraci prima di essere vaccinato.

“E’ una giornata improntata a un messaggio di responsabilità nei confronti degli operatori sanitari – dice – e di tutti i cittadini. In particolare degli operatori sanitari che nel momento della scelta professionale hanno accordato fiducia incondizionata alla scienza. E la scienza indica che le malattie infettive si combattono con il proseguimento dell’immunità di gregge che ho preferito definire ‘immunità solidale’. Si ha la possibilità di una scelta libera e responsabile. Oggi diamo un messaggio a tutti gli operatori sanitariNon riesco a capire i colleghi e gli altri operatori sanitari che non si vogliono sottoporre al vaccino. Non riesco a concepire nessun tipo di perplessità rispetto alla straordinarietà di questa esperienza che stiamo vivendo, continua il medico Geraci. “In questa emergenza pandemica molto è stato ordinario, tutto è stato improntato alla resilienza”, dice. “Questo è un momento fondamentale in cui l’uomo si confronta con la natura”, aggiunge. “Stiamo vivendo qualcosa di straordinario”, conclude.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata