Notizie | Commenti | E-mail / 00:15
                    








Coronavirus: con il vaccino -64% contagi tra i sanitari in Provincia di Agrigento

Scritto da il 22 febbraio 2021, alle 07:08 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Crollano i contagi tra i sanitari agrigentini che hanno ricevuto la seconda dose di vaccino. Secondo quanto riportato dal commissario straordinario dell’Asp di Agrigento, Mario Zappia, si registra un -64%. “Uno stimolo che ci deve fare capire quanto sia importante vaccinarsi” ha detto il manager. Un altro dato importante, che emerge dall’incontro settimanale con i vertici dell’azienda sanitaria, è dato dall’inizio della campagna vaccinale sia per gli over 80 ma anche per il personale scolastico.

Le parole del commissario dell’Asp di Agrigento. “In questa settimana la curva dei contagi in provincia di Agrigento si è appiattita e non scende e questo è in tendenza con i dati nazionali e regionali. Ci sono attualmente in Rianimazione una persona in meno (5 persone ricoverate) mentre a Sciacca non c’è nessuno. Al San Giovanni di Dio quattro, purtroppo, sono intubati. Per quanto riguarda il reparto di Medicina non c’è allarme sull’assistenza ma ci sono ventisette persone ricoverate. A Sciacca, invece, è migliorata la situazione con un paziente in meno. In generale, dunque, la situazione è stabile. Ad Agrigento l’incremento di casi è del 14% quindi stabile rispetto alla settimana precedente. Siamo messi bene come numero di nuovi casi per centomila abitanti ogni settimana però l’incremento è al 4% (eravamo al 10% in passato). Un altro argomento importante è quello dei vaccini. L’Asp di Agrigento si sta organizzando e potenziando la vaccinazione della popolazione con l’inizio per le forze dell’ordine e – da ieri (venerdì) – con le scuole e il personale scolastico. A partire da oggi (sabato) avremo in parallelo due vaccinazioni: over 80 che verrà fatta nei cinque presidi ospedalieri (la Regione ha individuato anche il Palacongressi di Agrigento) e appunto personale scolastico. Lo sforzo organizzativo è fortissimo e, raccogliendo l’invito del Prefetto di Agrigento, faremo una riunione con la dirigente dell’ufficio scolastico regionale per fare in modo che gli operatori scolastici potessero prenotarsi fin da subito. Abbiamo 3500 vaccini pronti dell’Astrazeneca e altrettanti ne avremo la prossima settimana. E’ un lavoro che ci vede impegnatissimi e che prevede 350 mila persone che si sottoporranno al vaccino. Abbiamo già fatto un primo report e con il vaccino il crollo del contagio tra i sanitari è del 64%. Con la seconda dose di vaccino il numero dei positivi tra i sanitari si è sensibilmente ridotto. Questo è uno stimolo che ci deve fare capire che vaccinarsi è importante.”

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata