Notizie | Commenti | E-mail / 08:13
                    








Carmelo Pullara: “Accendiamo i riflettori su castelli e fortezze”

Scritto da il 22 gennaio 2022, alle 07:21 | archiviato in Agrigento, Favara, Licata, Photo Gallery, Politica, Politica Naro, Politica Racalmuto. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Dalla Regione Sicilia sono in arrivo 5 milioni per illuminare castelli e fortezze del territorio. Un bando voluto dall’assessore regionale della Lega con delega ai Beni culturali, Alberto Samonà, rivolto a enti locali, proprietari di questi beni. Un’opportunità che i sindaci del territorio provinciale non devono farsi sfuggire.

I comuni infatti potranno presentare una sola istanza: la gara sarà a sportello, il finanziamento massimo è di 90 mila euro, la Regione coprirà fino al 90% della spesa. E’ l’occasione per riaccendere i riflettori su quei beni, sono tanti, presenti in provincia che meritano di essere valorizzati. Tra questi ci sono: il Castello di Poggiodiana a Ribera, il Castello Luna di Sciacca, il Castello Chiaramontano di Palma di Montechiaro, il Castello Chiaramontano di Racalmuto, il Castello Chiaramontano di Favara, il Castello Sant’Angelo di Licata, il Castello Chiaramontano di Naro, il Castello di Burgio, il Castello di Cammarata.

Rivolgendomi ai sindaci, li invito ad intraprendere quel complesso di azioni intese a conferire valore al patrimonio culturale e a promuoverne le potenzialità, migliorandone le condizioni di conoscenza e incrementandone la fruizione collettiva e individuale.

Lo afferma il deputato della Lega l’on. Carmelo Pullara, presidente Commissione speciale all’Ars.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata