Notizie | Commenti | E-mail / 08:17
                    








Viabilità, riapre la strada provinciale Racalmuto-Montedoro

Scritto da il 22 gennaio 2022, alle 06:48 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Racalmuto. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Una vera riqualificazione del territorio non puo’ prescindere da collegamenti adeguati e da un sistema viario in grado di accompagnare processi di crescita economica. Infrastrutture e viabilita’ sono sinonimi di sviluppo. E’ per questo che investiamo ingenti risorse in cantieri stradali, creando lavoro e nuove prospettive, pur non essendo le strade provinciali di competenza della Regione”. Lo ha detto il presidente, Nello Musumeci, commissario della Struttura contro il dissesto idrogeologico, nel dare la notizia della riapertura della strada provinciale Racalmuto-Montedoro, un intervento pianificato e oggi finanziato.

Dopo anni di ritardi e di rinvii, con tutti i disagi e le limitazioni che dal 2015 l’utenza ha dovuto subire, ora l’inversione di tendenza. Gli uffici hanno infatti pubblicato la gara per i lavori di sistemazione delle frane e il ripristino della transitabilita’ di un tracciato – per un importo di tre milioni e trecentomila euro – che riveste grande importanza e rappresenta non solo il collegamento ideale alla 640 e alle strutture ospedaliere vicine per i comuni dell’area interna dell’Agrigentino e del Nisseno, ma anche l’unico asse viario per i lavoratori delle numerose aziende agricole e delle attivita’ artigianali che insistono nell’area.

Gli anni di sostanziale abbandono e l’assenza di manutenzione ordinaria e straordinaria hanno causato da una parte la chiusura al transito di questo collegamento e, dall’altra, un aggravamento delle condizioni generali del secondo tratto sulla provinciale 15, con avvallamenti e smottamenti delle sedi stradali che costringono gli utenti a una serie infinita di gimkane.

Tra le cause principali, una serie di frane che si sono registrate in questi ultimi anni e gli smottamenti dovuti a eventi meteorici di notevole entita’, ma anche le insufficienti condizioni di drenaggio superficiale dei terreni a monte che hanno generato fenomeni erosivi. Cio’ ha reso ulteriormente critiche le capacita’ di smaltimento delle opere di regimazione idraulica gia’ alquanto vetuste. Adesso, grazie a questi interventi finanziati, sara’ quindi possibile ripercorrere in condizioni di sicurezza la Provinciale 14 Racalmuto- Montedoro e il tratto della S.P 15 sino alla Statale 640, ex scorrimento veloce Agrigento-Caltanissetta, oggi denominata “Strada degli Scrittori”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata