Notizie | Commenti | E-mail / 12:10
                    






Archivio Autore

Canicattì:e se la “supercazzola” fosse l’unica cosa seria di cui fin qui abbiamo parlato? ( guardate i video)

Canicattì:e se la “supercazzola” fosse l’unica cosa seria di cui fin qui abbiamo parlato? ( guardate i video)

Diossina , polveri sottili e tanta monnezza. Questa è oggi la situazione di contrada marrone alias Ss 122, di certo non il migliore dei biglietti da visita per chi si appresta a visitare il nostro paese.  Ma facciamo qualche passo indietro, ci pare superfluo ricordare che quella piazzola di sosta è stata per diversi mesi […]

Canicattì, appello del nostro direttore: non bruciate i rifiuti è da idioti, così facendo uccidete i vostri figli

Canicattì,  appello del nostro direttore: non bruciate i rifiuti è da idioti, così facendo uccidete i vostri figli

Bruciare la spazzatura è il gesto più idiota che si possa fare. Non è un atto rivoluzionario, è un modo per uccidere se stessi e propri car. Ha fatto oltre 6000 visualizzazioni l’appello del direttore di Canicattiweb, Cesare Sciabarrà. Il tema sembra essere di interesse pubblico e le condivisioni e i commenti sono stati davvero […]

A Termini Imerese in occasione del festival “Notti Clandestine” l’attore Angelo Maria Sferrazza legge una poesia di Andrea Camilleri dedicata ai giovani.

A Termini Imerese in occasione del festival “Notti Clandestine” l’attore  Angelo Maria Sferrazza legge  una poesia di Andrea Camilleri dedicata ai giovani.

A Termini Imerese in occasione del festival “Notti Clandestine”,  direttore artistico Rocco Mortelliti con gli l’organizzatori Roberto Tedesco e Totò Scaccia invitano l’attore  Angelo Maria Sferrazza per leggere una poesia di Andrea Camilleri dedicata ai giovani. “Sono doppiamente onorato di essere qui questa sera – dichiara l’attore – innanzitutto perché sono stato invitato da Rocco […]

Canicattì: un quartiere al buio dal 24 novembre scorso. I residenti non sanno più a chi rivolgersi

Canicattì: un quartiere al buio dal 24 novembre scorso. I residenti non sanno più a chi rivolgersi

I resideni hanno ripetutatmente segnalato e denunciato il problema ma è rimasta lettera morta. Siamo alla fine di Via Carlo Alberto, entra Delia, uno dei luoghi d’ingresso alla città e noi come nostra abitudine facciamo immediatamente vedere la parte peggiore. Un quartiere al buio dal 24 novembre. Gli abitanti esasperati dopo le continue segnalazioni hanno […]

L’enologo GIANNI GIARDINA nominato Presidente della Commissione DOC SICILIA

L’enologo GIANNI GIARDINA nominato Presidente della Commissione DOC SICILIA

L’ enologo Gianni Giardina, è stato nominato (con Decreto IRVO del 04 Luglio 2019) Presidente della Commissione DOC Sicilia 5, in qualità di tecnico  esperto degustatore dei vini della Regione Sicilia. Funzionario direttivo dell’Istituto Regionale del Vino e dell’Olio di Palermo, tra le cariche attuali varie che ricopre Giardina, Consigliere Nazionale dell’O.N.A.V. (Organizzazione Nazionale Assaggiatore […]

Canicattì: se bruciasse la città…..brucia il foro Boario

Canicattì: se bruciasse la città…..brucia il foro Boario

Non  possiamo fare a meno di ricordare una famosa canzone di Massimo Ranieri ” se bruciasse la citta”. In effetti oramai i canicattinesi si stanno abituando alla città che brucia. I roghi sono cosa quoditiana e il fetore di spazzatura e diossina è diventato come l’odore dell’arbre magique nelle nostre auto. Oggi è la volta […]

Canicattì: contrada Reda, la mamma dei “Vastasi” è sempre incinta

Canicattì: contrada Reda, la mamma dei “Vastasi” è sempre incinta

Tutto lavoro inutile quello fatto solo qualche giorno fa in contrada Reda. I “vastasi” colpiscono ancora e vanificano gli sforzi fatti dall’Assessore Palermo come un nulla di fatto. E’ un tentativo riuscito di stremare di sta tendando di ripulire il paese, con risultati che vengono vanificati nel giro di poche ore. Noi riteniamo che si […]

Canicattì: richiesta di finanziamento di 200 mila euro per i percorsi turistici….. le buche , la monnezza, l’ubriaco che piscia ( in piazza IV Nov) diventano turismo esperenziale

Canicattì: richiesta di finanziamento di 200 mila euro per i percorsi turistici….. le buche , la monnezza, l’ubriaco che piscia ( in piazza IV Nov) diventano turismo esperenziale

A rieccoli annunciare finanziamenti per percorsi turistici a Canicattì. Per la serie ” come spereperare denaro pubblico”. Probabilmente i signori che hanno redatto la graduatoria delle istanze ammissibili a finanziamento della sotto misura 7.5 del PSR non sanno neanche dove si trovi Canicattì sulla cartina geografica. Perché se questi signori sapessero in che condizioni si […]

L’Editto bulgaro Canicattinese. Fare il giornalista in questa città è come volere vendere costumi da bagno agli esquimesi

L’Editto bulgaro Canicattinese. Fare il giornalista in questa città è come volere vendere costumi da bagno agli esquimesi

Fare il giornalista a Canicatti , per ciò che si intende nel senso più nobile della professione, cioè raccontare i fatti e denunciarli giornalisticamente, è come volere vendere costumi da bagno e infradito agli esquimesi. Adesso vi spiego il perché. Canicattì oltre ad essere un paese in assenza di legge cioè ove è assolutamente inutile […]

Canicattì: il ” benvenuto” si vede dal cartello….. e dalle strade

Canicattì: il ” benvenuto” si vede dal cartello….. e dalle strade

La foto che vedete a corredo di questo articolo è l’immagine plastica di ciò che è realmente questo paese o meglio di quello che è il concetto di programmazione e di visione di questo paese. La cosa potrà sembrarvi quasi banale, ma se ci soffermiamo un attimo vedrete che non è proprio così. Il cartello […]


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata