Notizie | Commenti | E-mail / 18:57
                    




Sicilia, Rifiuti: Si chiama PAANDAA e debutterà alla XX edizione di Ecomondo

Scritto da il 2 novembre 2016, alle 06:58 | archiviato in Ambiente, Eventi, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

paandaa_render-1Si chiama PAANDAA e debutterà alla XX edizione di Ecomondo: è la nostra case multimediale per la raccolta di plastica PET, HDPE e alluminio che funziona con tessera sanitaria e riesce a memorizzare su un server i dati di chi partecipa al riciclo.

Siamo partiti dal normale cassonetto per la raccolta di plastica e lo abbiamo reso intelligente, con un software. Vi ricordate la storia del Mago di Oz? Lì un uomo di latta era alla disperata ricerca di un cuore, perché senza la sede dei ricordi siamo niente. Con PAANDAA abbiamo fatto lo stesso.

Quello che succede all’interno del cassonetto è – in effetti –  il riconoscimento di chi lo utilizza. Il dispositivo ottico legge i dati della tessera sanitaria, mentre il software li conserva su un server. Bastano password e login per sapere chi partecipa alla differenziata, in che misura lo fa, quale materiale avvia al riciclo; tutte informazioni utili a tracciare le abitudini di raccolta e a predisporre misure di intervento adeguate, come la riduzione della quota variabile TARI, fino a un taglio massimo del 30%.

Con questa tecnologia promettiamo un vero avvio della differenziata nel Mezzogiorno, ancora lontano dall’obiettivo minimo del 50%. Ovunque si potrà aumentare la quantità di materiale riciclato, migliorare la qualità; abbassare i costi di gestione. Il cassonetto, difatti, può essere controllato da remoto ed è in grado di inviare un alert se ha bisogno di essere svuotato. Saranno i cittadini a volerlo utilizzare, motivati dal bonus fiscale e dalla possibilità di accedere a un sistema di sconti commerciali: per ogni singolo rifiuto avviato al riciclo, la case rilascia uno scontrino cumulabile del valore di 0,05 centesimi di euro, da spendere presso gli esercizi commerciali convenzionati. Un monitor LCD 27” trasmette agli utenti le indicazioni d’uso, assieme ai messaggi pubblicitari delle aziende del territorio che desiderano promuoversi attraverso il circuito di eco-marketing collegato. Si sostiene in questo modo l’economia locale e si guadagna, oltre che dalla vendita del materiale raccolto alle aziende di trasformazione, dall’innovativa Rete Display.

Con Paandaa si entra in un modello di economia circolare a più vantaggi: generare profitto, sensibilizzare i cittadini, aiutare l’ambiente e le imprese; in breve, rendere la green economy una concreta opportunità di sviluppo.

Note: PAANDAA è un marchio ETM S.R.L, azienda del settore rifiuti differenziati con sedi a Palermo e Caserta. La Value Proposition è “Double A for the Double Gain”, resecondo il modello economico che crea un doppio beneficio – economico e ambientale – generando ricadute positive sulla collettività.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata