Notizie | Commenti | E-mail / 13:03
                    




Potenziamento laboratori ricerca Ismett, da Regione contributo da otto milioni

Scritto da il 13 novembre 2018, alle 06:22 | archiviato in Politica, politica sicilia, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Regione Siciliana finanzierà il potenziamento dei laboratori di ricerca e produzione cellulare dell’Ismett a Palermo. Il contributo di oltre otto milioni di euro – rientrante nell’ambito dell’Asse prioritario 1 (Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione) del Po Fesr 2014-2020 – è destinato al potenziamento dell’Infrastruttura di ricerca Gmp Facility (Good Manufacturing Practice), i cui laboratori di ricerca e produzione cellulare sono attivi all’Unità di medicina rigenerativa e terapie cellulari dell’Ismett a Palermo.
“L’innovazione e la ricerca – sottolinea il presidente della Regione Nello Musumeci – sono alla base del nostro futuro anche nel campo delle cure mediche. Contribuendo allo sviluppo dei laboratori Ismett vogliamo consegnare, a ricercatori e medici, strumenti all’avanguardia per aprire nuove prospettive terapeutiche”.

L’iniziativa, dall’importo complessivo di 16,4 milioni di euro, è cofinanziata al 50 per cento dall’azione 1.5.1 del Po Fesr, a cui si aggiungono un contributo di sei milioni da parte dell’Istituto mediterraneo per i trapianti e un altro di 2,2 milioni di euro della Fondazione RiMed.
“I laboratori finanziati – aggiunge l’assessore per le Attività produttive Mimmo Turano -rappresentano un’eccellenza scientifica finalizzata allo sviluppo di nuovi approcci per il trapianto, la riparazione e rigenerazione degli organi vitali, oltre che alla ricerca di nuove metodologie per la diagnosi e il trattamento delle malattie oncologiche”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata