Notizie | Commenti | E-mail / 00:06
                    






Provincia di Agrigento, 55 nuovi arbitri di calcio AIA

Scritto da il 23 gennaio 2019, alle 06:50 | archiviato in Altri sport, Calcio, Costume e società, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Sezione AIA di Agrigento Presieduta da Gero Drago potrà’ contare su nuovi 55 nuovi arbitri di calcio , infatti 54 ragazzi e una ragazza provenienti da diversi comuni della provincia hanno brillantemente superato l’esame nazionale di arbitro tenuto presso le Sezione Agrigentina , la Commissione d’esami formata dal componente Cra Sicilia Alessandro D’annibale (delegato dal Presidente Michele Cavaretta ) da Gero Drago , Rosario Perrone OA di Serie B e vice Presidente di Sezione , Pietro Costanza O.T Sezionale ha esaminato nella mattinata di domenica tutti gli aspiranti arbitri sottoponendoli a quiz tecnici e interrogazione orale testando il grado di preparazione di ognuno di loro che e’ risultato più’ che buono . L’eta’ media dei nuovi arbitri e’ di circa 17 anni con un buon 30% di maggiorenni e molti diciassettenni   che già’ a partire dal prossimo mese verranno designati per arbitrare  partite dei campionati giovanissimi con l’augurio che ben presto possano calcare terreni di gioco più’ importanti e prestigiosi . La Sezione AIA di Agrigento adesso potrà’ contare su  più’ di 170 associati , tra le sue fila fanno parte associati che militano in Serie A e B come Antonino Alesi e Rosario Perrone e diversi arbitri  nazionali, assistenti e osservatori dalla Can C a scendere permettendo alla Sezione Agrigentina di essere rappresentata in tutte le categorie ed essere rappresentata in giro per tutta  l’italia. Un ringraziamento particolare per la riuscita di questo corso arbitri molto numeroso va attribuito agli Istituti scolastici superiori  GB Odierna di Palma di Montechiaro ,Liceo Classico e Scientifico di Canicatti’ , Liceo Sportivo di Ribera , Politi di Agrigento e in particolare ai loro Dirigenti che con il progetto Scuola Lavoro hanno permesso ai loro alunni interessati d’ intraprendere questa bellissima avventura e gli Istruttori Antonino Costanza , Rosario Marino , Giuseppe Rume’ , Francesco Bentivegna , Luigi Castiglione, Giuseppe Liberto , Mario Chillura,  Calogero Giardina , Piero Cumbo e Pietro Costanza che con grande impegno , passione e dedizione hanno preparato in maniera impeccabile i giovani . Adesso si aprono le porte per questi nuovi arbitri dei campi di  calcio “vero” infatti oltre ad ottenere il credito formativo , le ore di alternanza scuola lavoro avranno pure diritto ad essere pagati per ogni partita diretta , al materiale originale Diadora , poter entrare in tutti gli stadi d’Italia grazie ad un’apposita tessera federale oltre a poter entrare a far parte di una grande famiglia dove etica , educazione , rispetto e crescita umana e sociale sono le massime priorità del percorso, chi volesse iscriversi per il nuovo corso che si svolgerà a marzo potrà’ contattare la Sezione AIA di agrigento scrivendo una mail adagrigento@aia-figc.it .



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata