Notizie | Commenti | E-mail / 11:14
                    






Ferragosto bollente per la Valle dei Templi, 6500 visitatori. Firetto: “continuano a far sistema per il nostro territorio”

Scritto da il 19 agosto 2019, alle 06:46 | archiviato in Agrigento, Photo Gallery, Politica, Viaggi e Turismo. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

6.500 visitatori alla Valle dei Templi, 3367 al Teatro Antico di Taormina. A seguire, molto distaccati gli altri siti. Questi i dati di ferragosto che incoronano Agrigento regina delle visite. Nonostante i ritardi del sistema infrastrutturale che penalizza la città capoluogo e il suo hinterland, e malgrado una crisi che investe l’intero comparto turistico, la Valle dei Templi è ancora l’attrattore più interessante e stacca di quasi il doppio il secondo sito in classifica. “Questa considerazione serva a spingere sempre di più gli operatori turistici a fare sistema per promuovere insieme il territorio. Noi siamo pronti a investire sul 2020 con un programma di innovazione socio-culturale che coinvolge non soltanto la città, ma anche altre realtà siciliane, italiane e straniere sulle celebrazioni di 2600 anni di storia”, commenta il Sindaco Firetto . “Le imprese e più in generale gli investitori privati possono contribuire in modo determinante per far sì che si possa mantenere questo trend positivo e renderlo ancor più produttivo per l’economia locale. Dal canto nostro ci rammarichiamo soltanto del fatto che il bilancio comunale bloccato per 4 anni non ci abbia consentito nel tempo di poter investire i fondi della tassa di soggiorno come avremmo voluto. Un’operazione finanziaria molto complessa ha salvato il Comune di Agrigento dal dissesto, ma il sacrificio ha determinato anche il blocco di quei fondi necessari ad avviare le iniziative di promozione e i progetti  necessari a supportare adeguatamente il comparto turistico. Approfondiamo la discussione tra pubblico e privato perché si possa fare di Agrigento una vera destinazione turistica. Programmare, progettare, studiare, operare delle scelte, agire. Questo sappiamo fare. E su questo piano continuiamo a confrontarci con tutti coloro che mostrano medesime volontà. Il resto sono chiacchiere”, ha concluso il primo cittadino .



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata