Notizie | Commenti | E-mail / 07:36
                    








ASD Ravanusa, i fratelli Giarrana insieme nella stessa squadra

Scritto da il 17 settembre 2020, alle 06:50 | archiviato in Calcio, Costume e società, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

ASD Ravanusa: tre fratelli, una squadra. Accade a Ravanusa, e i tre fratelli in questione sono Sergio, Gabriele e Matteo Giarrana, un cognome che non è nuovo per i tifosi e simpatizzanti della squadra di calcio del Ravanusa. Il loro papà è infatti Giuseppe Giarrana, uno dei Dirigenti della Società nonchè ex-calciatore del glorioso Ravanusa Calcio, che nel 1979 ha conquistato la Coppa Italia Dilettanti. I tre giovani calciatori sin da bambini sono cresciuti calcisticamente nel vivaio della Scuola calcio della stessa Società, guidati dagli allenatori G.Giarrana, A.Loggia e G.Merlo, in categorie diverse per motivi di età, e si ritrovano oggi a poter giocare insieme con la stessa maglia: Sergio 30 anni difensore, Gabriele 25 anni centrocampista e Matteo 17 anni attaccante.

Una storia molto bella e curiosa, che la squadra militante nel campionato di Prima Categoria, ha voluto raccontare tramite la propria pagina facebook: “Un sogno che si realizza, incredibile famiglia Giarrana: tre fratelli fanno i calciatori nella stessa squadra dell’ASD Ravanusa”.

“La passione per il calcio – dichiara Giuseppe Giarrana –  l’abbiamo coltivata e respirata sempre nella nostra famiglia. Il calcio per noi è sinonimo di disciplina e stile di vita. Tre figli calciatori che giocano insieme nella stessa squadra è un sogno che ogni padre appassionato di pallone vorrebbe realizzare. E’ difficile  riuscirci, ma esiste un caso, come quello mio, in cui la realtà ha superato la fantasia. Penso che il calcio sia lo sport più bello del mondo, che ti da gioie e anche dolori, ma soprattutto ti insegna a vivere e stare con gli atri. Una passione che ho trasmesso non solo ai miei figli, ma anche a molti giovani che ho seguito in questi lunghi anni con gioia e dedizione, svolgendo questo ruolo come servizio alla mia città”.

La famiglia Giarrana conta un altro componente, Alberto, il figlio maggiore, che a differenza dei fratelli non ha seguito le orme calcistiche del padre, è laureato in Giurisprudenza (seguito, a distanza di pochi giorni, dal fratello Gabriele, laureatosi in Scienze giuridiche) ed è molto impegnato nel sociale. A “dirigere” l’intera famiglia mamma Antonella, che ha saputo trasmettere ai propri figli i valori più importanti per la vita, dentro e fuori dal campo di calcio.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata