Notizie | Commenti | E-mail / 09:30
                    








Aleandro La Rosa al Futsal Canicattì5

Scritto da il 11 dicembre 2020, alle 06:50 | archiviato in Altri sport, Calcio, Costume e società, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il Futsal Canicattì5 comunica con grande entusiasmo di aver acquisito con la formula del prestito il diritto alle prestazioni sportive di Aleandro La Rosa. Il ragazzo arriva dalla Siac Messina in A2. Nato a Palermo il 20 maggio 1997, a soli 23 anni ha una lunga militanza nei campionati di A e B di calcio a 5.

Nel 2013 è alla Wisser in C1 dove vince i playoff. L’anno successivo va alla Mabbonath in C1 dove vince la coppa Italia e con la juniores diventa campione regionale.

Nel 2015 approda alla Meta Catania in A2 dove al primo tentativo perde la finale playoff, mentre nel 2016 vince i playoff ed è promosso in A.

Nel 2017 va al Real Parco in B, e nel 2018 alla  Nissa sempre in B.

Siamo ai giorni nostri, nel 2020 inizia la stagione in A2 con la Siac, per poi passare in biancorosso.

 

Il ragazzo è entusiasta di questa sua nuova avventura anche perché ritrova in biancorosso vecchi compagni di squadra come Marino e Madonia .

Le sue prime parole biancorosse: “Ringrazio la società con a capo il presidente Urso per avermi dato questa bellissima opportunità e soprattutto per avermi fatto sentire importante per questo progetto ambizioso iniziato qualche anno fa. Mi sono sentito fin dalle prime battute a casa. So di trovare un ambiente bello dove voglio mettere a disposizione la mia esperienza e fare un ottimo campionato. Rispetto, umiltà e lealtà sono parte del mio stile di vita e di atleta, metterò tutto questo a disposizione del mister e dei miei compagni che mi hanno accolto in maniera fantastica”.

 

Felicissimo il presidente Urso che ha fatto di tutto per portare il giocatore in biancorosso: “Ci siamo fatti il regalo di Natale , Aleandro è un giocatore di enorme spessore nonostante la giovane età, soli 23 anni,  ma in campo è un veterano con ampi margini di crescita. Con lui portiamo qualità ed esperienza. In tanti anni ha dimostrato di essere un vero leader silenzioso e siamo felici di averlo con noi, perché ci farà compiere quell’ulteriore passo verso quella crescita che noi ci auspichiamo di fare gradualmente. Il ragazzo già si è allenato con noi ed è a disposizione del mister già per la partita durissima che ci attende sabato ad Ispica”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata