Notizie | Commenti | E-mail / 21:10
                    










Profumi tester: cosa sono e perché utilizzare una fragranza?

Scritto da il 16 aprile 2021, alle 00:26 | archiviato in Moda, Rubriche. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il profumo è un accessorio più eloquente e chiaro di mille parole che si susseguono in un discorso ben articolato.

Evoca, ricorda, anticipa, seduce, commenta, descrive stimolando il senso dell’olfatto.

Inoltre, il profumo è circondato da un’aurea di mistero in quanto, a differenza degli altri accessori, è percettibile ma invisibile.

 

Cosa sono i profumi tester?

 

I tester sono delle fragranze, ideate dai brand come profumi prova, che vengono consegnate alle profumerie per consentire ai clienti di testare e valutare le varie profumazioni. È possibile trovare profumi di diversi marchi fra cui scegliere, come ad esempio i profumi tester Liu Jo.

Non sono semplici campioncini, il cui contenuto è ridotto, oppure profumi equivalenti che potrebbero lasciar spazio a dubbi ed incertezze legate all’aspetto qualitativo e della durata. In realtà, l’unica differenza tra i tester ed i profumi originali è la confezione, in quanto è anonima, priva di dettagli facilmente riconoscibili e riconducibili ad una data marca e maison.

Tra i vantaggi dei profumi tester vi è, sicuramente, il prezzo di vendita, in quanto possono raggiungere una percentuale di sconto importante (dal 40 al 70% circa) rispetto al prezzo di listino.

I profumi tester, per uomo e per donna, non sono altro che profumi di campionario che le aziende produttrici inviano alle profumerie, e che queste ultime utilizzano per poter far testare, appunto, il prodotto al probabile acquirente.

Si tratta, quindi, di prodotti meramente originali, nuovi e contenenti la stessa quantità e la stessa concentrazione di fragranza, seppur privi delle lussuose e particolari scatole che fungono da contenitore.

 

Cosa sono le profumerie online?

 

Per poter acquistare il profumo standard oppure il profumo tester il cliente finale ha due possibilità. La prima, classica, ossia quella di recarsi fisicamente in profumeria, l’altra contempla l’acquisto online tramite piattaforme e siti Internet certificati. I negozi online, infatti, sono vere e proprie profumerie che hanno registrato un incremento delle visite e degli acquisti.

Potrebbe accadere che un consumatore scelga di utilizzare per un arco temporale piuttosto ampio lo stesso profumo. Conoscendo già il prodotto, procedere all’acquisto tramite pochi passaggi e click è sicuramente molto semplice.

 

Perché utilizzare il profumo?

 

Pochi spruzzi, oppure poche gocce, della fragranza preferita consentono di dar vita ad una sorta di sfumatura unica ed inimitabile della personalità e dell’identità del soggetto in questione.

Il profumo, difatti, è utilizzato per poter comunicare agli altri, tramite la percezione olfattiva, piccoli dettagli che contraddistinguono e caratterizzano l’identità personale.

Considerato il gran numero di fragranze in commercio, non è difficile trovare il profumo che meglio risponda ai gusti personali del fruitore e che sia in armonia con lo stile di vita condotto.

Scegliere, quindi, adeguatamente il profumo che avrà il compito di aggiungere un plus valore alla personalità di colui, o colei, non è soltanto una scelta per colpire gli altri con un tacito racconto, ma è anche un gesto di attenzione e cura per la propria persona.

La scelta del profumo ideale regala, inoltre, una sensazione di benessere che influisce positivamente sull’autostima, rendendo più sicuro colui che lo indossa.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata