Notizie | Commenti | E-mail / 05:00
                    










On. Pullara: rinviata l’audizione in Commissione sanità del Commissario Zappia su richiesta dello stesso

Scritto da il 23 giugno 2021, alle 07:53 | archiviato in Agrigento, Politica, Politica provincia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Sorpreso, ma non troppo: sono gli stessi argomenti delle istanze di accesso agli atti evase dall’ASP.
In data odierna, in Commissione Sanità all’ARS, era prevista l’audizione del Commissario straordinario dell’ASP di Agrigento Zappia, in ordine alle problematiche dell’Azienda sanitaria in questione, ma è slittata di qualche settimana.
Il Commissario Zappia, infatti, ritenendo complessi e molteplici i punti oggetto di audizione, ha chiesto il posticipo di una settimana dello svolgimento della predetta audizione, affinchè potesse riguardare meglio i documenti.
Abbiamo accolto la richiesta del Commissario Zappia di posticipare di almeno una settimana l’audizione in Commissione, e abbiamo fissato la stessa tra due settimane – afferma l’On. Carmelo Pullara, vicepresidente Commissione Sanità all’ARS.
La richiesta, tuttavia, lascia pensare, dato che trattasi di richiesta di audizione su problematicità afferenti atti e procedure bandite ed eseguite dal medesimo Commissario Zappia, nel corso della sua direzione dell’ASP di Agrigento dal 5 agosto 2020 ad oggi.
Non si capisce la ratio della dilazione di tempo avanzata dal Commissario straordinario se consideriamo che oggetto di audizione sono i medesimi argomenti delle istanze di accesso agli atti, eseguite negli ultimi mesi dal sottoscritto nei confronti dell’ASP di Agrigento e alle quali lo stesso Zappia ha risposto – continua Pullara.
Ovviamente, –  conclude Pullara – ai fini di una valutazione e risoluzione delle problematiche rilevate presso l’Azienda sanitaria, la proroga concessa non terrà conto di eventuali provvedimenti della direzione durante le prossime settimane



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata