Notizie | Commenti | E-mail / 00:27
                    








Ritornare in forma dopo le feste natalizie

Scritto da il 12 gennaio 2013, alle 08:23 | archiviato in dimmi come mangi, Eventi, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Le feste sono terminate e ci si ritrova con qualche chilo di troppo, pesantezza e pancia gonfia?

Niente paura, basta seguire le giuste regole alimentari per disintossicare l’organismo, regolarne il funzionamento e ripristinare la naturale regolarità e riuscire, in poco tempo, a ritornare ad avere un peso ideale.

Dopo le grandi abbuffate natalizie, l’errore che più si commette è quello di mettersi a digiuno. Niente di più sbagliato! Per eliminare gonfiore e tossine quello che serve è una dieta depurativa, ipocalorica, riequilibrante e disintossicante.

In questo articolo troverete alcuni brevi consigli, utili per iniziare il nuovo anno all’insegna del benessere!

Per prima cosa è necessario depurarsi e sgonfiarsi. Diminuire le porzioni di dolci, pane, pasta, frutta secca e preferire alimenti facilmente digeribili, che contengono sostanze in grado di detossificare l’organismo. Esistono cibi che, abbinati a uno stile di vita sano, fanno dimagrire. Primo fra tutti è il tè verde: un suo costante consumo riduce il peso corporeo, andando a colpire gli accumuli di grasso. Tra gli altri, ci sono la mela che riduce il rischio di soprappeso, il kiwi che stimola l’intestino, il peperoncino che frena l’appetito e lo yogurt che riequilibra la flora batterica intestinale e aiuta a ridurre la pancia.

Una buona abitudine è quella di far durare i pasti almeno 30 minuti, masticando molto lentamente, aumenta in questo modo il senso di sazietà.

Il sale deve essere ridotto: un consumo eccessivo di sale in cucina provoca ritenzione idrica, pressione alta, problemi cardiaci e molti altri effetti nocivi per il nostro organismo. Cercate, dunque, di fare più sforzi possibili per limitarne l’assunzione nelle vostre portate.

La cena deve essere leggera e a base di proteine, via libera a verdure (legumi, minestra d’orzo o minestrone vario) che puliscono l’intestino e danno un senso di sazietà. Importanti anche le fibre (fagioli, insalate, frutta e verdura fresca, cereali integrali, avena, orzo, segale, miglio, mais, riso integrale) che favoriscono la diuresi, eliminando i liquidi trattenuti. Non possono mancare in una dieta depurativa spremute, ananas, agrumi, carote, finocchio, tisane depurative e tanta acqua.

Davanti alla Tv o prima di andare a letto, attenzione a non cedere alle tentazioni di cioccolatini, dolci o patatine, concedetevi piuttosto un frutto o una piccola macedonia.

Fondamentali sono anche gli esercizi fisici. Lo sport è faticoso, ma è anche divertimento e benessere. Per chi non può andare in palestra, esistono numerosi stratagemmi alternativi per bruciare i grassi: fare sempre le scale e camminare almeno mezz’ora al giorno.

Dott.ssa Alisia Curto Pelle

Biologo Nutrizionista



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata