Notizie | Commenti | E-mail / 13:26
                    




Canicattì, il Comune impegna 40 mila euro da destinare alle indennità di risultato dei dirigenti comunali

Scritto da il 31 dicembre 2013, alle 07:10 | archiviato in Photo Gallery, Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

L’amministrazione comunale di Canicattì, direzione Servizi finanziari, ha impegnato la somma di 40.647 euro da destinare ai dirigenti per l’anno 2013.

Tenuto conto che il CCNL (Contratto nazionale del lavoro) del 1999, area dirigenti, prevede che per sviluppare all’interno degli Enti pubblici, l’orientamento ai risultati anche attraverso la valorizzazione della quota della retribuzione accessoria ad essi legata, al finanziamneto dei dirigenti è destinata  una quota , definita dai singoli Enti,   delle risorse complessive e comqunue in misura non inferiore al 15%.

Il comune di Canicattì, ha deciso di impegnare la somma di 40 mila euro per il pagamento dell’indennità di risultato dei dirigenti comunali per l’anno 2013.

Il Comune ha anche impegnato, 147, 649 euro, relativi agli emolumenti accessori al personale dipendente del comune di Canicattì.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



18 Risposte per “Canicattì, il Comune impegna 40 mila euro da destinare alle indennità di risultato dei dirigenti comunali”

  1. buzz lightyear ha detto:

    Sono più che certo che l’indiscussa dignità e l’alto livello morale indurrà i dirigenti della nostra città a rinunciare alle indennità a favore delle categorie disagiate….(se pioveranno polpette me ne assumo la resposabilità…)

  2. ivan ha detto:

    Credo che tutto ciò sia vergognoso. In un momento di così grande difficoltà economica , dove chi ha la certezza di un lavoro ha il dovere di sentirsi un graziato, cosa facciamo>? gli diamo anche il premio. Ma premio di cosa? E’ un paese alla deriva . Per i risultati? quali risultati? Ma questi soldi non sarebbe meglio destinarli ad aggiustare qualche strada, a dare qualche servizio ai cittadini con le tante cose che mancano in questo paese? Perché non li spendete in via dell’uva Italia? E poi stiamo parlando di gente che prende stipendi già fuori misura.
    Cari amministratori state tirando troppo la corda e state fin troppo approfittando della pazienza dei cittadini. Al sindaco vorrei chiedere quali risultati hanno raggiunto questi eroi della buracrazia? Stiamo giocando a monopoli o cosa? spero che i miei concittadini si accodino a questa mia accorata esternazione. Grazie a questa testata che è oramai l’unico strumento di libertà che ci rimane.
    .

  3. rosario ha detto:

    Buongiorno a tutti. Oltre che dare una sistemata a Via Dell’Uva Italia, con 40.000 euro si potrebbero sistemare tantissime strade. Cordialità a tutti e sempre tante grazie a Canicattìweb che da spazio alle nostre segnalazioni.

  4. dalida ha detto:

    Sig. Sindaco , potrebbe per favore pubblicare quanto già prendono di loro i dirigenti a cui vuole dare un premio di produzione? e poi a quale produzione si riferisce? Credo che a tutto ci sia un limite. Credo anche che ogni limite si può superare… faccia lei.
    Anche io ringrazio canicattiweb e auguro buon anno a tutti i miei concittadini, con la speranza che il nuovo anno porti via tutto quello che non vi è di buon in questo paese….. lascio spazio alla vostra immaginazione.

  5. precario ha detto:

    Rispondo alla richiesta di Dalida e mi sono prodigato a cercare gli stipendi dei dirigenti presenti sul sito del comune di Canicattì.
    Eccoti un pdf che contiene gli stipendi riferiti al 2012. Ti anticipo che si viaggia sulla media di 6000/8000 euro al mese … vuoi che non sia necessario un ulteriore contributo? Leggete gli stipendi e ditemi cosa ne pensate……
    http://goo.gl/7CRavb

  6. lucrezia ha detto:

    è una vergogna!!!! dopo aver aumentato al massimo la tares l’amministrazione si permette di dare i premi a dirigenti che già prendono stipendi da favola !!!!! canicattinesi svegliamoci!!!!!!!!!!!

  7. Nicola ha detto:

    Passatevi la mano sulla coscienza ,…

  8. Angelo. A ha detto:

    Vergogna

  9. Meravigliato ha detto:

    Un risultato i dirigenti l’ho hanno ottenuto quello di raggiungere la propria premilita’.
    Adesso il Sindaco interverrà’ con puntuale temppestivitA’ per attribuire una simile condotta alle precedenti amministrazioni che non hanno saputo valutare gli attuali dirigenti.
    Complimenti

  10. Salvatore ha detto:

    Sono veramente contento di aver lavorato i primi 10 giorni di dicembre per avere i soldi necessari per pagare l’Imu. Ora sono ancora più felice perché so’ che questi soldi serviranno a premiare i soggetti più meritevoli della nostra città.. . Sono avvilito. .. Non è più sopportabile … Ma quando lo capiranno che devono andare a Lavorare

  11. Grilino ha detto:

    Non vi meritate un altro sindaco.
    E neanche altri dirigenti.
    La colpa e dei Canicattinesi.

  12. avvilito ha detto:

    avete voluto corbo ora ve lo tenete questa citta’ non cambiera’ mai il prossimo sindaco sara’ il clone di corbo e comandera’ ancora lui , del resto e’ convinto di essere il padrone della citta’ visto che tutti fanno la fila per avere udienza da piazza iv novembre al suo barbiere tutti in fila per la sua indulgenza tutti ora negano di averlo votato ma vi assicuro che se fosse ricandidabile diventerebbe per la terza volta sindaco e poi qua a lamentarci che non fa niente , il male non e’ corbo e’ la citta’ che con le sue contraddizioni ed i suoi paradossi ha quel che si merita nessuno ha mosso un dito per l’aumento delle tasse nessuno che si permetta ad organizzare una manifestazione pacifica di dissenso , quindi evitiamo il vittimismo e parlare di corbo ognuno ha quel che si merita noi corbo

  13. luisa ha detto:

    8.000 – 9.000 EURO LO STIPENDIO MEDIO DI QUESTI DIRIGENTI, BENE SE LA LEGGE LO CONSENTE VA PURE BENE, PERO’ DOVREBBERO CON IL LORO LAVORO DARE RISULTATI SODDISFACENTI ALLA CITTA’, CHE INVECE E’ ALLO SFASCIO COMPLETO. ALLORA E’ GIUSTO PORSI LA DOMANDA: E’ NORMALE BUTTARE QUESTI SOLDI TOLTI DALLE TASCHE DEI CITTADINI ONESTI CHE PAGANO I TRIBUTI, PER REGALARLI A CHI GIA’ PERCEPISCE CIFRE DA CAPOGIRO?…….E i cittadini continuano ad aspettare le opere di urbanizzazione, è una vergogna………ma ha ragione chi dice che la colpa è nostra, dei canicattinesi che non hanno la forza e la mentalità di mettersi insieme e lottare per non essere calpestati nei propri diritti,………che delusione!!!!!

  14. Giuseppe ha detto:

    E vergognoso che ancora oggi, dopo il FALLIMENTO totale dell’ Amministrazione causata principalmente dai DIRIGENTI, si assegnano 40 mila euro per indennità di Risultato. Una classe dirigente appartenente alla legione straniera che permette ancora lo scempio del mercato settimanale di via Carlo Alberto, un tempo ben regolamentato dai Commissari regionali e oggi allo sbando (Vada a vedere che succede al mercato settimanale) sacchetti con escrementi umani, urina nelle bottiglie di plastica , gente sequestrata in casa perché i furgoni chiudono gli accessi. E poi tutti gli abusivi che sono in tutti i quartieri, (alla faccia delle attività in regola) poverini devono campare. Fate un’opera di bene l’indennità distribuitela agli abusivi almeno hanno più DIGNITÀ .

  15. Carmelo ha detto:

    Quello che è successo in via Capitano Ippolito era prevedibile perché a Canicattì (casa senza Padre) abbiamo almeno 7.000 extracomunitari di tutte le etnie . Da noi vengono e vanno via come vogliono, senza controlli, non pagano le tasse, non pagano acqua,luce, bollo assicurazione ecc… Si chiede al Sindaco e a tutte le istituzioni , registrateli è fate pagare le tasse anche a loro, altrimenti rimandateli a casa.

  16. amara verità ha detto:

    quello che dice ”avvilito” è l’amara realtà locale, io aggiungerei – con l’aiuto di vari politici con la ”p” maiuscola – (dicono loro), anche se di maiuscolo non hanno niente.Su questo, ci sono tante persone che vengono prese o si fanno(cosa ancora più grave) prendere in giro…
    COMUNQUE…BUON ANNO A (QUASI) TUTTI!!!!!

  17. disilluso ha detto:

    nessuno ha commentato la notizia sui 140.000,00 euro deliberati dalla giunta , si tratta delle regalie fatte ai dipendenti ogni anno , soldi che vanno ai nostri dipendenti sotto forma di “progetti” semplici elargizioni di soldi per nulla , a parte magari qualche progetto semiserio gli altri sono ridicoli basta guardare gli anni scorsi , insomma in questo comune lo stipendio e’ un diritto il lavoro va fatto con i progetti , giudicate voi dipendenti+dirigenti volete che corbo non sia in una botte di ferro ? chi lo disturba se ognuno si fa i fatti suoi ? sveglia canicattinesi il baratro e’ sempre piu’ vicino

  18. Antonella ha detto:

    Complimenti al nostro Viciu cuerbu! E poi ha la faccia di andare in tv a parlare di debiti fuori bilancio e altre fesserie che i dirigenti ( premiati ) gli propinano per buttare fumo negli occhi della gente! Sindaco guarda che non sei per niente furbo….tanto per ricordartelo!

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata