Notizie | Commenti | E-mail / 01:14
                    








Calcio, nuovi arbitri per la sezione AIA di Agrigento

Scritto da il 25 gennaio 2021, alle 06:50 | archiviato in Altri sport, Calcio, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La sezione arbitrale di Agrigento, si arricchisce di diciannove nuovi “fischietti”.

Gli aspiranti arbitri hanno superato brillantemente gli esami. Nonostante le restrizioni covid, infatti, tramite il collegamento on line la commissione d’esami presieduta dal Componente Cra, Antonino Sciabarrà, in rappresentanza del Presidente Michele Cavaretta coadiuvato da Presidente di Sezione, Gero Drago, dal vice presidente, Antonino Costanza e dal segretario, Lillo Giardina, hanno esaminato i 19 nuovi colleghi sia mediante lo svolgimento dei quiz multimediali che tramite domande poste dopo aver analizzato dei video didattici messi a disposizione dal Settore Tecnico.

L’età media dei nuovi arbitri è di appena 17 anni e hanno superato l’esame anche tre ragazze.

Ecco i nomi dei nuovi arbitri agrigentini: Francesco Carità, Evelyn Carlisi, Salvatore Castellano, Carmelo Casuccio, Giorgia Coraggioso, Annalisa Dinaro, Vincenzo Di Pasquale, Vincenzo Di Vita, Leandro Fiore, Alberto Furnò, Pietro Gammacurta, Calogero Gueli, Giuseppe Licata, Vincenzo Magrì, Cristian Marotta, Luigi Provenzano, Carmelo Restivo, Gioacchino Sabatini e Raffaele Turone.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata