Notizie | Commenti | E-mail / 08:00
                    








Chiamate promozionali indesiderate? è possibile difendersi, lo spiegano adoc e confconsumatori

Scritto da il 12 giugno 2016, alle 06:58 | archiviato in Costume e società, Eventi, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

imageE’ possibile difendersi dalle insistenti e fastidiose telefonate pubblicitarie con le quali al consumatore vengono proposte offerte promozionali indesiderate. A questo proposito Adoc e Confconsumatori di Messina ricordano che dal 2011 è stato istituito  presso il Ministero per lo Sviluppo Economico un pubblico registro al quale iscriversi per evitare tale tipo di chiamate. Se l’utenza è pubblicata negli elenchi telefonici, l’intestatario può chiedere al suo gestore telefonico che essa venga rimossa dagli elenchi, così da renderla “riservata” e dunque non più visibile.

In alternativa, può iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni, lasciando così la sua utenza presente negli elenchi telefonici, ma non più utilizzabile per fini promozionali.

Iscrivendosi al registro, l’ abbonato esercita il diritto “ad opporsi al trattamento” dei suoi dati personali a fini promozionali previsto dal Codice della privacy.

Al Registro può iscriversi (gratuitamente) solo l’intestatario di un’utenza (fissa o mobile, privata o aziendale) pubblicata negli elenchi telefonici. Se l’utenza, invece, non compare negli elenchi ed è quindi “riservata” (come accade per la maggior parte delle utenze di telefonia mobile, raramente presenti negli elenchi), l’intestatario non può iscriverla al Registro.Ci si iscrive al Registro con le seguenti modalità:

  • numero verde: 800.265.265;· e-mail: abbonati.rpo@fub.it· fax: 06.54224822;
  • raccomandata indirizzata a “gestore del Registro Pubblico delle Opposizioni-abbonati/ ufficio Roma Nomentano – casella postale 7211 – 00162 Roma (Rm)”;
  • tramite il sito www.registrodelleopposizioni.it, compilando il modulo elettronico disponibile nella apposita “area abbonato”.

 

L’iscrizione ha una durata indeterminata e può essere revocata in qualsiasi momento.

Se l’utenza, nonostante sia iscritta al Registro, continua ad essere contattata per fini promozionali, l’intestatario (ciò vale solo per la persona fisica, mentre tale rimedio non è esperibile dalle persone giuridiche) può rivolgersi al Garante segnalando le chiamate promozionali ricevute attraverso un apposito modulo.

Prima di fare la segnalazione al Garante, è bene comunque verificare di non aver prestato il consenso alla ricezione di chiamate promozionali a chi ha effettuato la chiamata.

Qualora lo avesse fatti, l’intestatario può opporsi in qualunque momento alla ricezione delle promozioni rivolgendosi direttamente a chi lo ha contattato ed esercitare nei confronti dello stesso il diritto di opposizione previsto dalla normativa. Va ricordato, infatti, chi abbia acquisito il consenso dell’intestatario dell’utenza, può effettuare le chiamate promozionali senza consultare il Registro.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata