Notizie | Commenti | E-mail / 08:25
                    








AIA, 33 nuovi arbitri per la Sezione di Agrigento

Scritto da il 27 gennaio 2020, alle 06:51 | archiviato in Altri sport, Calcio, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Mattinata di esami per 33 nuovi ragazzi e ragazze che hanno brillantemente superato il Corso nazionale per arbitri di calcio svolto dalla nostra Sezione . I giovani provenienti da tutta la provincia dopo 3 mesi circa di corso tenuto dagli istruttori qualificati della nostra Sezione preso le città di Agrigento, Canicattì , Sciacca , Ribera e Cammarata questa mattinata si sono confrontati con la Commissione d’esami presieduta dal Componente Cra Antonino Sciabarrà sostenendo i quiz tecnici e le prove orali . Tanto entusiasmo per i nuovi arbitri e per i tanti genitori presenti che si sono complimentati con il Presidente Gero Drago e con tutti i corsisti per la qualità formativa e i tanti valori educativi che in questa prima fase anno avuto modo di apprezzare . Adesso presto i nuovi arbitri di cui fanno parte anche 3 ragazze che si aggiungono alle 2 già presenti cominceranno la loro avventura iniziando ad arbitrare le categorie giovanili . Un ringraziamento speciale va’ attribuito ai colleghi Antonino Costanza ( vice presidente ) , Francecso Bentivegna , Calogero Lupo , Pietro Costanza , Mario Chillura , Giuseppe Liberto e Alessandro Magro per la grande passione e amore messaci nel preparare queste giovani leve . Il Presidente Gero Drago di concerto con Antonino Sciabarrà hanno voluto sottolineare come diventare arbitri significa esserlo sia in campo che nella vita rispettando regole , comportamenti e valori etici e iniziare a pensare da atleti .



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata