Notizie | Commenti | E-mail / 07:13
                    








Atletica Paralimpica: La Pro Sport Ravanusa in gara a Barletta

Scritto da il 8 febbraio 2020, alle 06:50 | archiviato in Altri sport, Atletica, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ci sarà anche la Pro Sport Ravanusa domenica prossima alla mezza maratona di Barletta che assegnerà i titoli Italiani paralimpici di mezza maratona appunto.
Il sodalizio ravanusano sarà rappresentato dall’attuale Campione Italiano uscente per la categoria T12 ( Atleti ipovedenti) Vincenzo Amata che cercherà di sbaragliare la concorrenza che per l’occasione si presente molto “agguerrita”.
La gara di Barletta rappresenta il secondo appuntamento paralimpico stagionale dopo quello dei campionati italiani indoor disputati recentemente ad Ancona che ha sancito l’apertura della stagione ufficiale 2020 che culminerà con le paralimpiadi di Tokyo.
La manifestazione è organizzata dall’ASD Barletta Sportiva, capitanata dal presidente Enzo Cascella, con il patrocinio del Comune di Barletta, del Coni, della Fidal  La gara competitiva pugliese sarà valida per le convocazioni nella distanza di maratona alle Paralimpiadi di Tokyo e coinvolgerà la Federazione di Atletica Leggera Fispes.
Due i siciliani in gara a Barletta, oltre ad Amata ci sarà anche Renato Adamo ( Parco sport Palermo) categoria T45, quasi 2000 invece gli atleti in gara che si raduneranno in Piazza Castello, il via verrà dato alle ore 9.
( Foto Vincenzo Amata con l’accompagnatore Giancarlo La Greca)


loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata