Notizie | Commenti | E-mail / 05:38
                    








Gli arbitri agrigentini avranno un campo dove potersi allenare

Scritto da il 2 dicembre 2021, alle 06:50 | archiviato in Altri sport, Calcio, Photo Gallery, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Per la prima volta in assoluto gli arbitri della sezione di Agrigento avranno a disposizione un campo tutto per loro per allenarsi e prepararsi alle partite della domenica. L’annuncio arriva direttamente dall’Aia – sezione di Agrigento – a margine di un incontro con l’amministrazione comunale della Città dei Templi.

Il campo designato è quello di Fontanelle. “Ringrazio di cuore l’amministrazione comunale tutta in particolare il Sindaco Miccichè e l’assessore al ramo sport Costantino Ciulla che hanno mantenuto la loro promessa con la collaborazione anche del consiglio comunale in particolare del consigliere Angelo Vaccarello – dice il presidente Aia Agrigento Drago – A tanti giovani diamo un degno luogo dove allenarsi e prepararsi a nuove sfide che portano la nostra Sezione ogni domenica a essere rappresentata di concerto con tutta la provincia su tutto il territorio nazionale , sono felice perché la nostra caparbietà e la serietà dei nostri interlocutori ci hanno permesso di raggiungere un obiettivo a costo zero mai raggiunto fino ad oggi .”



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata