Notizie | Commenti | E-mail / 12:43
                    






Nubi e piogge colpiranno la Sicilia da venerdì sera: domenica la giornata peggiore

Scritto da il 23 maggio 2019, alle 07:10 | archiviato in Ambiente, Eventi, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Maggio continua a essere capriccioso. Tra sole e improvvisi temporali, il weekend è insidiato da un nuovo vortice che porterà un peggioramento soprattutto al Centrosud.

“Fino a venerdì l’alta pressione non riuscirà a imporsi con decisione sul Mediterraneo, lasciando l’Italia in balia di un tempo ancora spiccatamente variabile – spiegano i meteorologi di 3bmeteo.com -. Le temperature diurne saranno gradevoli, con massime comprese tra 20 e 25 gradi e non si intravedono ondate di calore estive almeno fino a giugno”.

Ma sarà nel nel weekend che si rischia una vera e propria ricaduta, tutta colpa di un nuovo vortice mediterraneo che con molta probabilità prenderà vita tra Baleari e Nord Africa, avvicinandosi poi all’Italia. In Sicilia il tempo potrebbe iniziare rapidamente a peggiorare da venerdì per l’avvicinarsi della nuova bassa pressione. Domenica potrebbe essere la giornata peggiore per il Centrosud con nubi, piogge e temporali”.

“Sperimentiamo uno dei mesi di maggio più freddi e piovosi degli ultimi 30 anni, con pressoché totale assenza degli anticicloni sul Mediterraneo – spiegano gli esperti -. Questo perché il grande ciclone solitamente presente sul Polo Nord (detto Vortice Polare) risulta molto debole e spaccato: i suoi ‘frammenti’, ovvero vortici più o meno freddi, vengono così sparpagliati sulle medie latitudini anche europee, dove il tempo si mantiene così reiteratamente instabile e fresco”.

“Gli anticicloni non riescono a proteggerci in quanto o defilati in pieno Atlantico o sbilanciati sul Nord Europa. Di fatto mentre la Scandinavia ha registrato temperature quasi estive, gran parte dell’Europa centro-meridionale ha invece sperimentato nubifragi, grandinate e allagamenti, Italia compresa”.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata